Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 07 Agosto 2020 - ore 17:30

INTERVISTA

Sabelli, la mozzarella a 360 gradi

Il gruppo ha perfezionato tre acquisizioni negli ultimi tre anni coprendo tutti i segmenti del proprio core business ed entrando nel mercato degli yogurt. Angelo Galeani, amministratore delegato, non esclude comunque altri acquisti a cui si aggiunge la crescita all'estero, dove la burrata è oggi un must alimentare.


Dole, la tracciabilità dà buoni frutti

La multinazionale americana non è solo sinonimo di banane e ananas, ma offre una gamma completa di prodotti per tutte le stagioni, compresa la frutta in vaschetta da gustare fuori casa. Fiore all'occhiello è la forte attenzione per la trasparenza, che permette al consumatore di seguire l'intero percorso, dalla coltivaz...


Costantini, Etruria Retail: "Perché abbiamo scelto Carrefour"

"La rete è di nostra proprietà e dunque l'acquisto da parte di Conad non rientrava nel perimetro dell'operazione. Da Carrefour prenderemo gli elementi contrattuali importanti, come la negoziazione degli acquisti, l’insegna di prestigio internazionale, la marca propria e l’integrazione profonda con il digitale, che sar...


Sapore di Mare: l'ittico sfuso investe sul brand

Creata e gestita dalla marchigiana Dimar, la catena ha visto l'ingresso, nel 2017, del fondo Andera Partners. Gli obiettivi sono la crescita del valore e della rete, che presidia già un centinaio di location a livello nazionale. Il format è molto originale ed è in atto una diversificazione a tutti i livelli. La parola...


Reno: l'apocalisse retail esiste davvero?

Gian Enrico Buso, Managing director: "La parola 'apocalisse' è esagerata per il nostro mercato. Molti operatori possono farcela con un valido riposizionamento. Le catene stanno cercando di capire realmente chi è il loro cliente, per offrire una nuova esperienza di acquisto. Ma per arrivare a questo ci vuole il giusto m...


Mercato Centrale si prepara a conquistare Milano

Umberto Montano, presidente e fondatore, racconta come è nato un progetto imprenditoriale che oggi copre Firenze, Roma e Torino. L'appuntamento più atteso è però quello con il capoluogo meneghino, previsto per il mese di dicembre. E non si escludono opening a Parigi e a Londra.


Asdomar: quando il core business non delocalizza

Giovanni Battista Valsecchi, Direttore generale del gruppo ligure, è giustamente orgoglioso del proprio prodotto, che punta decisamente verso la fascia alta. L'estero è nei programmi di Generale Conserve e le Mdd di fascia alta rappresentano il 40% dell'offerta, un buon punto di equilibrio per difendere il vissuto di u...


Inalpi scala il mercato in Italia e all’estero

Ambrogio Invernizzi: "Inalpi raggiunge una quarantina di Paesi nel mondo, per un rapporto export/fatturato intorno al 50 per cento. Le nazioni chiave sono i principali bacini europei, come Francia e Germania. Le aree più dinamiche sono invece quelle asiatiche, a partire da Cina e Corea".


Gruppo De Nigris: la qualità non tollera i luoghi comuni

Sinonimo di balsamico, ma anche di molti altri prodotti, fortemente presente in Gdo, ma interessatissimo a svilupparsi anche nella ristorazione, antico ma estremente innovativo, marchio industriale ma anche partner della distribuzione per le Mdd: questo è il mondo di De Nigris, una realtà sempre pronta a rompere gli sc...


Tetra Pak difende la bontà sostenibile

La protagonista mondiale del packaging punta sui materiali naturali ed eco attenti per la progettazione delle proprie confezioni. Il Presidente per l'Italia, Francesco Faella: "La nostra strategia per il prossimo decennio parte proprio dalla sostenibilità e prevede, oltre allo sviluppo di prodotti a ridotto impatto am...


D'Amico consolida i propri canali commerciali

D&D Italia, dopo l'acquisizione dei marchi Robo e Dega, fa rotta su ingrosso e Horeca, ma non dimentica certo la Gdo, verso la quale è garanzia di presidio nella fascia premium. Parola della Marketing Manager, Maria D'Amico.


Fratelli Beretta, un presidio senza confini

Con un fatturato di 830 milioni di euro il colosso brianzolo è impegnato praticamente in tutti i segmenti dei salumi, oltre che nei piatti pronti, dove vanta un'alleanza con Fleury Michon. La quota estera tocca il 43% dei ricavi. E il gruppo, spiega il Direttore commerciale, Lorenzo Beretta, è anche rientrato nella zoo...


Froneri rivoluziona il segmento degli stecchi

Da Mottarello Motta, lanciato nel 1949 a Nuii, messo sul mercato nel 2019, ci sono di mezzo 70 anni. Eppure Froneri, multinazionale creata nel 2016, ha molto a che vedere con entrambi i prodotti, veri pilastri del gelato sul bastoncino. Come è possibile? Ce lo spiega Luca Regano, Direttore generale di Froneri Italia.


Giovanni Ferrari: marchio ed export sono il mix di crescita

Il managing director, Massimo Estrinelli, delinea i principali elementi dell'ulteriore sviluppo dell'azienda: il marchio è al centro, i grattugiati daranno ancora soddisfazioni e il rapporto export/fatturato è destinato a toccare il 30 per cento. I Paesi chiave sono Germania, Francia, nel 2019 e, come new entry, la Cin...