Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 06 Dicembre 2021 - ore 00:00

PRIMO PIANO

Un'Italia sospesa fra irrazionalità e riscatto

Un'Italia sospesa fra irrazionalità e riscatto

Due stati d'animo opposti si compensano in un tesissimo equilibrio instabile. Ecco la foto in bianco e nero scattata dal Censis.


Perché la logistica minaccia i retailer

Perché la logistica minaccia i retailer

Il fermo del B2B e l'impennata del commercio elettronico hanno creato gravi distonie: si profilano nuovi costi e una forte erosione dei margini.


Differenze inventariali: un bottino da 5 miliardi

Differenze inventariali: un bottino da 5 miliardi

I prodotti rubati con più alto valore sono i capispalla, gli alcolici, le calzature e accessori, gli smartphone e gli utensili elettrici.


Un venerdì sempre più nero per offline e piccole imprese

Anche se gli acquisti saranno improntati a un forte rialzo, il Black Friday è sempre di più un oligopolio. E' giusto regolamentarlo?


Come la pandemia mette le ali al pet market

Aumentano le adozioni di animali da compagnia e aumenta il valore, anche economico, degli amici di casa.


Il cura casa flette.... ma è solo un rimbalzo

Giorgio Dal Prato: "Oggi non c’è solo più sensibilità verso la pulizia della casa, ma molti atteggiamenti sono cambiati per sempre".


La pasta tiene la cottura anche nel post Covid

Sebbene il 2020 sia stato da record, anche l'anno in corso dovrebbe confermare le performance del primo piatto per eccellenza.


Consumi alla riscossa nel 'Rapporto Censis-Confimprese'

Alla fine dell’anno la spesa per consumi sfonderà il muro dei 1.000 miliardi di euro, con un aumento di 60 miliardi.


Netcomm: come è cambiato il supermercato digitale

Il commercio elettronico di beni di consumo ha una nuova identità. Così la Gdo, anche online, investe sempre di più sulle marche private.


Le cinque insegne preferite dagli italiani

Non una semplice classifica, ma un'analisi delle aspirazioni nel passaggio dal Covid al post Covid.


Moda e ristorazione guidano la classifica delle nuove aperture

Nel 2021 gli associati Confimprese apriranno 828 nuovi punti vendita, con un incremento dell’8% rispetto al numero di negozi attuale.


L'export italiano ritorna al futuro

Lo scenario base del Rapporto Sace prevede un veloce recupero, ben oltre le previsioni. Fortemente in positivo l'agroalimentare.


Obbligo vaccinale: la Gdo prende posizione

Come le affermazioni dell'amministratore delegato di Conad hanno condizionato la categoria e creato un vero endorsement.


Gs1: quel pasticciaccio brutto nel non alimentare

Su 13 settori non food, 11 hanno perso terreno, a cominciare dall'abbigliamento. La grande paura resta e i nuovi stili si consolidano.