Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 12 Luglio 2024 - ore 17:30

ESTERO

Discount: i re di Francia

Il 13% delle famiglie d’Oltralpe acquista i prodotti alimentari presso i discount, un format distributivo vincente che continua ad attirare i consumatori.


Coopernic sbarca nel Baltico

La più grande cooperativa europea di commercianti indipendenti ha acquisito la catena distributiva Palink.


Forte crescita in vista per gli home center nipponici

Ciascuna delle catene di "home center" (magazzini di ferramenta, vernici, parati e articoli per il fai da te) del Giappone accelererà l'apertura di nuovi punti vendita.


Leclerc entra nella telefonia mobile

Dopo Carrefour, Auchan e Fnac un altro gruppo francese si lancia nel settore della telefonia mobile grazie a una partnership con l’operatore Afone.


Tesco costretto a vendere?

L’autorità britannica per la concorrenza potrebbe obbligare il retailer britannico a cedere alcune delle sue proprietà.


Aldi punta al centro

Continua il piano di espansione in Gran Bretagna del retailer tedesco, che guarda con molto interesse al centro delle città.


Stockmann lancia un’Opa su Lindex

Il retailer finlandese ha intenzione di acquistare la catena svedese di negozi specializzati in abbigliamento per donna, bambino e prodotti cosmetici.


Sainsbury’s: la crescita continua

Negli ultimi sei mesi i profitti del retailer sono aumentati del 27%, arrivando a quota 240 milioni di sterline.


Portogallo: 90 centri commerciali entro il 2010

Se tutti i progetti presentati presso le direzioni regionali dell'Economia fossero autorizzati, il Portogallo avrebbe, entro il 2010, 90 centri commerciali in più.


Tengelmann: forse dismissioni anche in Austria

In seguito alla decisione del gruppo Tengelmann di vendere le sue filiali in Germania, sono emerse voci secondo cui questo gruppo venderà anche i suoi supermercati Plus e Zielpunkt


Giappone: Aeon entra nel settore bancario

Il principale retailer del Paese ha inaugurato le prime quattro agenzie Aeon Bank.


Regno Unito: forti rincari nei supermercati

Nei punti vendita britannici i prezzi dei beni alimentari hanno registrato aumenti consistenti.


Crescono i profitti di Brown Thomas

I profitti pre-tasse di Brown Thomas ("BT"), la più prestigiosa catena di abbigliamento presente in Irlanda, sono cresciuti del 17,5%.


Tesco è leader in Slovacchia

Il retailer britannico si conferma al primo posto nella distribuzione di generi alimentari.