Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 19 Maggio 2024 - ore 16:00

MERCATI

Un mercato che “fa acqua”

Le vendite sono in calo, complice l’economia che arretra. Gli effetti più immediati sono un aumento dell’infedeltà alla marca e una pericolosa banalizzazione dell’offerta.


Pulizie, che passione

La macrocategoria è caratterizzata da una multisegmentazione, per brand e per tipologia di prodotto. Denominatori comuni, la crescita della pressione promozionale e l’ascesa della private label.


La frutta va in bottiglia

I nettari vivono un momento di stasi, dovuto anche alla crisi dei consumi. Si salvano bibite funzionali e prodotti di qualità riconosciuta. I succhi 100% arretrano.


Un dolce anno per le caramelle

Le caramelle normali trainano il mercato, che si conferma in buona salute, mentre acquistano sempre più importanza le performance delle funzionali.


Design e innovazione premiano il made in Italy

Nonostante la frenata dei consumi, le prospettive di sviluppo del mercato degli accessori per la casa sembrano incoraggianti, grazie alle nuove idee e a una diversa concezione della categoria.


Pane e sostitutivi: il brand avanza

Ottima shelf life ed elevata praticità guidano il consumatore nelle scelte d’acquisto di pane industriale e sostitutivi, che mostrano una particolare attenzione allo sviluppo della componente salutistica.


Verso il total entertainment

Da musicali a multimediali: i lettori mp3 e mp4 sono sempre più interattivi e completi. Qualità audio, tecnologie performanti, accessori in dotazione, colori e modelli di tendenza sono le caratteristiche vincenti su cui puntano i player.


Cambiare per crescere

Maturo ma ancora capace di esprimere un alto grado di innovazione. Stiamo parlando del settore della cartoleria, che registra un trend poco brillante, a causa principalmente della generale contrazione dei consumi.


La ripresa è servita

Il terremoto che ha colpito il settore tra il 2005 e il 2006 e che ha provocato il crollo dei consumi è da considerarsi esaurito. La carne avicola è oramai in piena risalita e lo conferma il trend degli elaborati a peso imposto, una categoria non ancora particolarmente ampia ma che registra performance davvero brillant...


Salute e benessere trainano il business del pet

Prodotti studiati per razza, età, indole e patologie, insieme alla qualità e alla sicurezza, sono i plus offerti dalle aziende a un consumatore sempre più attento nella scelta dei cibi e nell’alimentazione anche per gli amici a quattro zampe.


Vino: sempre più qualità sugli scaffali

Sostanzialmente stabile nei volumi, ma in crescita in termini di fatturato. Così si presenta il mercato italiano del vino, un settore altamente competitivo e caratterizzato da un’estrema frammentazione produttiva.


La rivincita del pollo

Praticità, golosità e versatilità sono le principali caratteristiche che, insieme al fattore prezzo, permettono ai würstel di continuare a crescere e conquistare nuovi consumatori.


Il prosciutto non tramonta mai

Che sia crudo o cotto poco importa. Il prosciutto continua a essere protagonista della spesa degli italiani e a registrare, soprattutto preaffettato, interessanti incrementi delle vendite. E per il futuro? Per le aziende lo sviluppo del business sembra passare dall’export.


Acque minerali: una sfida a colpi di bottiglia

Continua a crescere il consumo di acqua in bottiglia, che ha raggiunto una penetrazione all’interno delle famiglie italiane pari al 98,1%. Ma si tratta di un mercato maturo e altamente competitivo dove la sfida si gioca tutta su packaging e formati innovativi, sempre più pratici e adatti a diversi momenti di consumo.