Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 19 Luglio 2024 - ore 14:30

FINANZA

Sab Miller compra la rivale Foster

Il colosso britannico della birra SABMiller, che controlla anche la Peroni, ha raggiunto un accordo per acquistare la rivale australiana Foster per 9,9 miliardi di dollari australiani (10,2 miliardi di dollari Usa).


Argenta acquisisce il ramo vending di Caffè Granduca

Il Gruppo Argenta, ha finalizzato l’acquisizione del ramo vending di Caffè Granduca, società romana operante nel segmento Indoor, da Buonristoro.


Big Mac scivola in Borsa

Dopo le straordinarie performance estive, il re del panino non ha raggiunto la solita escalation di vendite, normalmente attestata in Patria sul 4,3%. L'indice si è fermato al 3,5%.Il gruppo, che possiede qualcosa come 33.000 locali in 118 Paesi è scivolato sia sulla recessione europea, dove l'incremento è stato "solo"...


Campari acquisisce Sagatiba

Con l’acquisizione di Sagatiba, marca leader e in forte crescita nella cachaça premium in Brasile, l'azienda italiana produttrice di bevande alcoliche rafforza ulteriormente il proprio portafoglio in questo importante mercato emergente.


GS1 Germany acquisisce il 100% di SA2 Worldsync GmbH

GS1 Germany, l’organizzazione tedesca che si occupa della diffusione degli standard globali GS1 di identificazione e comunicazione, ha acquisito il 100% delle quote di SA2 Worldsync GmbH, il provider leader nell’offerta di soluzioni per lo scambio di informazioni di prodotto del settore del largo consumo.


Ottimi risultati per Reckitt Benckiser

Il gruppo multinazionale leader mondiale nei prodotti per la pulizia della casa, per la salute e per la cura della persona ha registrato nei primi sei mesi dell’anno un aumento del fatturato netto pari al 15% (a cambio costante) rispetto allo stesso periodo del 2010 raggiungendo i 4,621 miliardi di sterline, mentre l’u...


Coca-Cola frizzante nel secondo quarter

Se Coke è riuscita a compensare le difficoltà sul mercato domestico grazie alle esportazioni, gli ottimi risultati vanno più che altro ricondotti alla conquista, nel 2010, del principale imbottigliatore del Nord America, per un totale di 12 miliardi di dollari. Volano gli utili e esplode il giro di affari.


Fissata per agosto l'Opa totalitaria su Coin

Conferma dei poteri all’amministratore delegato Stefano Beraldo (in foto) e obbligo di Opa totalitaria su quel 21,26% di gruppo Coin non ancora nelle mani di Icon, la società-tramite che ha permesso a Bc Partners di conquistare il gruppo veneto. L’Opa dovrebbe svolgersi fra la metà di agosto e la metà di settembre.


Checkpoint acquisisce la società Shore to Shore

L'azienda fornitrice di soluzioni per la gestione delle differenze inventariali, la visibilità del prodotto e l’etichettatura dei capi d’abbigliamento, ha acquisito la società Shore to Shore, che ingloba a sua volta l’azienda Adapt Group ed il suo capitale.


Campari celebra 10 anni di Borsa

Durante questo periodo Campari ha arricchito il proprio patrimonio per diventare una delle principali aziende dell’industria globale del beverage con un portafoglio di 45 marchi premium e super premium venduti in 190 paesi. In questo decennio Campari ha realizzato una solida e costante crescita a doppia cifra.


Unieco vende Fidenza Shopping Park a Cordea Savillis

La vendita è stata chiusa per un importo di circa 40 milioni di euro. Fidenza Shopping Park è attivo dal 2008 a Fidenza (Parma), in un’area commerciale consolidata, adiacente all’outlet Fidenza Village e con ulteriori possibilità di espansione. Il polo commerciale ospita grandi catene: H&M, Decathlon, Pittarello, Prena...


Frescobaldi sceglie Geodis per la logistica e i trasporti dei suoi vini

il Gruppo Frescobaldi, noto produttore toscano di vino di proprietà dell’omonima famiglia fiorentina, ha affidato a Geodis Züst Ambrosetti l’incarico per la gestione di tutte le attività di logistica integrata presso la filiale di Calenzano, in provincia di Firenze.


Coin in ottima salute anche dopo la vendita

Ottime performance nella trimestrale del gruppo veneto, che chiude il periodo gennaio-marzo 2011 con utili lordi per 4,2 milioni (0,5 nel corrispondente trimestre 2010) e un ebitda che si attesta a quota 30,3 milioni, con un tasso tendenziale del +22,5%.


Sealed Air acquisisce Diversey per 4,3 miliardi di dollari

Le due aziende hanno annunciato la sottoscrizione di un accordo in base al quale Sealed Air acquisisce Diversey, un fornitore di soluzioni globali per il mercato della sanitizzazione. La transazione sarà perfezionata nell’anno in corso.