Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 12 Luglio 2024 - ore 17:30

FINANZA

Unilever: fatturato a doppia cifra nel terzo quarter

Ottime le performance della multinazionale anglo-olandese, specialmente grazie all'introduzione di molti marchi in nuovi Paesi.


Mutti: quote molto succose

Il trend del fatturato è in costante crescita negli ultimi 10 anni: dai 43,9 milioni del 2002, ai 134,4 del 2011.


Gambardella porta in dote 170 milioni a Interdis

Un nuovo ingresso nella centrale, ingresso decisamente benvenuto dato il buon livello di fatturato, e le dimensioni della rete di vendita.


Kraft battezza Mondelēz

E' stato formalizzo il primo di ottobre lo spin-off del ramo snacking di Kraft: un colosso da 36 miliardi di dollari, che ha giù perfezionato la sua prima acquisizione.


Limoni: dopo il closing, le strategie

Il nuovo ad, Enrico Ceccato, spiega quali sono i suoi piani dopo la tempesta che ha travolto il re della profumeria.


L'invidiabile tenuta di Igd

Nonostante i consumi in calo e le ricadute della fiscalità, specialmente dell'Imu, Immobiliare Grande Distribuzione presenta buoni risultati semestrali.


Cremonini: bagel a colazione

Il re delle carni e della ristorazione collettiva, si rafforza nel ramo commerciale e conquista, nel Regno Unito, un'importante catena di panetterie.


Ancora un guizzo per Nostromo

Anche nel primo semestre l'azienda del gruppo Calvo dimostra un buon aumento dei ricavi, sopra la media di un settore comunque in positivo.


Limoni è matura per tornare sul mercato

Il piano di risanamento tira un colpo di spugna su un livello di debiti che aveva praticamente eguagliato il giro di affari.


Un semestre frizzante per Sant'Anna di Vinadio

Innovazione nei formati e nella gamma di offerta hanno premiato l'azienda di Alberto Bertone, che si conferma leader e si mette in competizione con Ferrero.


Illy premiata dalla multicanalità

Nel retail le vendite di caffè hanno perso volumi e fatto grandi balzi in valore. Solo chi ha saputo scoprire nuove occasioni ha tenuto botta.


Dolcissimi conti in casa Balocco

Fondata nel 1927, l'azienda piemontese è una vera "macchina da fatturato". La ricetta del successo è dovuta a innovazione e diversificazione.


Neri cresce nei rossi

L'azienda di Lamporecchio (Pisa)molto forte nei sottoli e sottaceti, amplia la propria gamma con uno storico marchio di pelati, Primetta, in liquidazione dal 2009.


Pasta Riscossa va alla carica

Il pastificio di Corato (Bari) chiude un eccezionale primo quadrimestre e riafferma i suoi valori: qualità, presidio dell'estero e dei vari canali di vendita.