Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 07 Aprile 2020 - ore 17:30

LAVORO

Vertenza Carrefour: gli esuberi sono 619 e interessano 32 iper su 57 totali

La crisi del canale ipermercati si è rivelata più pesante del previsto per Carrefour: infatti i tagli non riguardano solo gli insediamenti di Borgomanero (No), Trofarello (To) e Pontecagnano (Salerno) – che saranno chiusi o, si spera, venduti - ma colpiranno una vasta parte della rete. Mentre i tre punti di vendita in ...


Amazon annuncia la sua terza piattaforma logistica a Vercelli

Il nuovo snodo sarà il cuore della rete di distribuzione nell’Italia nord-occidentale: ben 100.000 mq per un investimento di 65 milioni, che porteranno, entro il 2020, alla creazione di 600 posti lavorativi. La struttura va ad aggiungersi a quella, già operativa, di Castel San Giovanni, nel piacentino, e a un'altra, pr...


Assolavoro: 13.000 posti a Natale. Gdo e moda in prima fila

Scatta la ricerca di lavoro in vista delle prossime festività. Nella grande distribuzione gli occhi sono puntati verso gli addetti ai banchi macelleria, pescheria, gastronomia, panetteria e ortofrutta, oltre al personale da destinare alla zona casse e al confezionamento dei pacchi. Gettonatissimi gli scaffalisti e i ma...


Corrono le assunzioni nel mondo del retail

Le riforme e gli importanti cambiamenti del mercato del lavoro nel nostro Paese, oltre al ritorno della crescita dell’economia nazionale avvenuti nel corso del 2015, hanno contribuito a generare un clima di fiducia, in grado di far ripartire le assunzioni nelle aziende italiane. Secondo InfoJobs il settore del retail e...


I lavoratori della Gdo al terzo sciopero per il contratto

Lavoratori della Gdo ancora senza una proposta contrattuale adeguata. Questo il motivo che ha portato allo sciopero di supermercati, ipermercati e centri commerciali di sabato, 28 maggio. In una nota Federdistribuzione quantifica l'adesione allo sciopero nel 6,5%. Una percentuale del 25% più bassa rispetto all'ultima a...


Management: la parità di genere avanza, ma l'uguaglianza è lontana

Se dall'America arriva un'indagine che dimostra che le imprese amministrate da donne rendono di più, i dati rivelano che, in Europa e nel mondo, permangono forti livelli di discriminazione. Ma, per fortuna, la situazione sta cambiando.


La distribuzione italiana surclassa gli altri settori nelle proposte di lavoro

Il commercio stacca in modo più che netto gli altri settori dell’economia italiana in quanto a ricerca del personale: secondo un’indagine del motore di ricerca Jobrapido, relativa al periodo novembre 2015-gennaio 2016, in soli tre mesi la distribuzione ha lanciato, in Italia, ben 157.000 annunci, contro i 69.000 dell’a...


Le macchine insidiano il lavoro di cassieri, commessi e addetti al marketing

Commesse, cassieri, ma anche addetti al marketing a rischio di licenziamento e non si tratta, per una volta di tagli indotti dalla recessione e dalla compressione dei costi, ma da un’implacabile evoluzione del lavoro, con le tecnologie e le macchine, che in una sorta di seconda rivoluzione industriale, erodono posti di...


I lavoratori della distribuzione di nuovo in sciopero sabato 19

Le maggiori sigle sindacali ribadiscono che i datori di lavoro tentano di nascondere riduzioni dei trattamenti e delle condizioni salariali. Federdistribuzione, dal canto suo, sostiene che le paghe non saranno toccate, ma che gli aumenti concordati con Confcommercio non sono accettabili, alla luce del permanere di uno ...


Sciopero della Gdo: le posizioni di Federdistribuzione e delle organizzazioni sindacali

Spesa a rischio in supermercati, ipermercati e grandi magazzini: per domani, sabato 7 novembre, è stata proclamata, infatti, da Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e UILTuCS, la mobilitazione nazionale per il rinnovo del contratto del commercio. Secondo i lavoratori Federdistribuzione è tenuta a rispettare gli accordi già sigl...


Alimentare: partono le trattative per il rinnovo del contratto

Secondo il vice presidente delegato di Federalimentare, Leonardo Colavita “il momento è molto difficile ed impegnativo. Un momento esplicitato bene da trend del mercato interno e di produzione che evidenziano, nel primo semestre dell''anno in corso, segni negativi analoghi e, anzi peggiori, di quelli evidenziati a cons...