Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 24 Maggio 2024 - ore 16:00

PRIMO PIANO

L'inverno dei prezzi

Si abbassano i prezzi delle materie prime, si abbassano i prezzi della gdo. Ma non proporzionalmente all’abbassamento del primo fattore citato. Il perché è tema aperto e dibattuto nell’agenda della distribuzione moderna e lo abbiamo visto


La strana crisi

Riduzione del potere d’acquisto, aumento dei prezzi delle materie prime e di molti prodotti di prima necessità, diminuzione dei consumi e della produzione industriale. Che l’economia reale


Obiettivo: marche private

Non esiste il dubbio sul fatto che la marca commerciale si è ampliata moltissimo negli ultimi anni, sino ad arrivare ad abbracciare moltissime categorie addirittura del


L’errore del Friuli

C’è solo da augurarsi che tutto si concluda con un nulla di fatto. Sarebbe davvero frustrante se la nuova proposta di legge sulla disciplina del commercio al vaglio del Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia


I nodi al pettine

L’aveva detto. E puntualmente ha mantenuto fede alla promessa. Il presidente di Coop Italia, Vincenzo Tassinari, aveva pubblicamente lanciato un vero e proprio ultimatum all’industria di marca un paio di mesi


Alla conquista della filiera corta

In periodi di vacche magre, si sa, si cerca di intervenire in ogni ambito e con ogni mezzo per ridurre gli sprechi, ottimizzare i costi, economizzare. Dopo avere raschiato il barile, nelle richieste all’industria in fase di negoziazione contrattuale,


Il rebus del grano

Speculazioni? Forse. Di fatto alla fine dell’anno in corso gli italiani avranno speso per l’acquisto di pane, pasta e derivati dei cereali 3,4 miliardi in più


OVS accelera sull’espansione

Un vero affare. Una rete di 60 punti vendita diretti (perlopiù localizzati in Lombardia e Piemonte, in location definite “di qualità”)


Corner salute, italiani tradizionalisti

Si continua a parlare della presenza in gdo della parafaramacia anche quando oramai è evidente che l’erosione di fatturato a danno delle farmacie


Un conto da 50 milioni

«Non privilegi fiscali, né tantomeno aiuti di Stato, ma solo e semplicemente diritti destinati a favorire il potere d’acquisto dei consumatori. Così si danneggiano milioni di cittadini». Queste le parole del presidente dell’Ancc


DR5, iniziativa gradita

In otto mesi si è guadagnata un posto di tutto rispetto nella sua categoria di riferimento grazie alla bellezza di 1221 immatricolazioni da gennaio ad agosto.


L’atto d’accusa del Parmigiano

La crisi dei mutui subprime non c’entra. Forse qualche responsabilità l’hanno avuta le forti tensioni sui listini internazionali delle materie prime che dallo scorso anno creano subbuglio in numerosi settori produttivi, oltre che nelle tasche dei consumatori. Fatto sta che il Parmigiano Reggiano,


Nordiconad e i carburanti

La fortunata iniziativa di Nordiconad a Modena compie quattro mesi e i numeri sono stupefacenti: sono stati erogati quasi 5,5 milioni di litri di carburante


La battaglia della prossimità

Sarà per rispondere a una inequivocabile tendenza dei consumatori, che in tempo di crisi tendono a privilegiare un rapporto più "intimo" con i commercianti presso i quali si recano a fare la spesa. Oppure per presidiare un format, quello di prossimità,