Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 14 Giugno 2024 - ore 17:30

PRIMO PIANO

Coldiretti fa i conti in tasca alla gdo

Alla convention nazionale del 30 aprile, svoltasi a Roma (dall’eloquente titolo “Stop a inganni e moltiplicazione prezzi. Nasce la filiera agricola tutta italiana”), Coldiretti ha sferrato un attacco senza precedenti alla gdo italiana


Discount più hard per Carrefour

Sarà forse un semplice test. Ma non è difficile intravedere un preciso disegno per virare verso un’offerta più incentrata sul prezzo. Il colosso della distribuzione francese Carrefour ha deciso di sperimentare


Esselunga, annata in crescita

Non sarà la prima insegna per fatturato e nemmeno per numero di punti vendita. Ma bisogna riconoscere a Esselunga


Nestlé alla battaglia dell’acqua

Tempi duri per il mercato delle acque minerali. Se è vero che gli italiani ne detengono il primato mondiale di consumo (qualcosa come 11 miliardi di litri all'anno, pari a circa 190 a testa) altrettanto vero è il fatto che il 2008 ha registrato


Buona Pasqua

Il servizio di news in real time di DM - Distribuzione Moderna riprenderà regolarmente martedì 14 aprile. Dalla redazione un augurio di Buona Pasqua.


Campari si beve Wild Turkey.

Importante acquisizione per il Gruppo Campari. La più grande nella sua lunga storia. Nel già ampio portafoglio prodotti della società di via Turati è infatti entrato a far parte il prestigioso marchio Wild Turkey


Gdo superstar

«La modernizzazione c’è e prosegue». Lo dice Confcommercio a proposito dell’evoluzione e dello sviluppo della struttura territoriale della distribuzione in Italia negli ultimi anni.


Il “grande salto” di Sigma

Una crescita di 4-5 punti percentuali della quota di mercato dei prodotti a marchio commercializzati, da raggiungere nel giro d’un paio d’anni. E’ questo il progetto


Il web, canale d’elezione

Pochi, ancora, lo stanno usando massicciamente. Qualcuno ha iniziato a testarlo inserendolo con successo tra i mezzi che


Rotta verso Sud

Coop punta a Sud. Che Ipercoop Sicilia (la società di riferimento controllata da Coop Lombardia, Coop Nordest, Coop Adriatica e Coop Liguria) avesse dato il via a un piano di sviluppo nell’isola


Strategia vincente

Una strategia basata su pochi e chiari obiettivi: forte sostegno allo sviluppo dei prodotti a marchio, focus sull’alimentare anziché sul non food, sostegno


Il nuovo corso di Esselunga

Per anni si è distinta come una delle catene più riservate nel panorama della gdo italiana. Poche notizie, scarsi dati diffusi alla stampa


A proposito di efficienza

Sarà forse per un fatto di costi, paradossalmente. O forse perché nel nostro paese, anche nello scambio di informazioni sui prodotti, tra produttori e distributori, prevale un dominante individualismo. Questo non si sa. Quel che è certo è che


Per Gs scatta l'ora dei nuovi format

Il gruppo Gs ha deciso di spolverare il vestito che indossa. Infatti il marchio Gs di recente ha iniziato a declinarsi su tre insegne principali: Gs Supermercati, Superstore Gs e Iperstore Gs, adottate in funzione delle dimensioni della superficie di vendita e caratterizzate da assortimenti specifici. Con esclusione di...