NOTIZIA DEL GIORNO

Blockchain: la collaborazione Nestlé-Carrefour si estende al latte infantile

La nuova intesa riguarda la gamma di latte per la prima infanzia Guigoz Bio 2 e 3 e si avvale del supporto della piattaforma Ibm Food Trust, basata a sua volta sulla tecnologia Blockchain Hyperledger.


Normal trade e artigianato: perse 200.000 imprese in 10 anni

Fra settembre 2009 e lo stesso mese di quest'anno le aziende/botteghe artigiane attive sono diminuite di 178.500 unità (12,1 per cento), mentre lo stock dei piccoli negozi ha perso 29.500 unità (-3,8 per cento), per un totale di 200.000 imprese di vicinato in 10 anni.


Eataly apre a Toronto nei 50.000 mq del Manulife Centre

Il punto vendita è collocato nel quartiere chic di Yorkville, presso Manulife Centre, un complesso architettonico di 50.000 mq, formato da due grattacieli che ospitano un centro commerciale, ristoranti e appartamenti di lusso.


Cioccolatitaliani progetta 50 aperture con l'ingresso di Mir Capital

E' stato formalizzato il passaggio di una quota di minoranza di Gesa, la società holding di Cioccolatitaliani, al fondo Mir Capital, promosso da Intesa Sanpaolo e dalla banca russa Gazprombank. In programma ci sono 50 aperture per arrivare a una rete di 90 cioccolaterie, in Italia e all'estero.


Nino Pulvirenti sta per vendere i 90 discount siciliani Fortè

A riportare la notizia sono i giornali isolani, che hanno diffuso una nota della controllante, Meridi Srl, la quale precisa che “l'operazione è finalizzata al mantenimento dei livelli occupazionali (550 addetti, ndr.), al riposizionamento di Fortè ed è inoltre funzionale alla proposizione di un accordo per la ristruttu...


Il vino guida l'export agroalimentare europeo

L’export di vino europeo, che nel 2018 ha superato i 12,2 miliardi di euro, rappresenta il 9% (insieme al sidro e all’aceto) in valore di tutto l’export agroalimentare del nostro continente.


Largo consumo confezionato: le previsioni Iri per il 2019-2020

L'anno in corso si chiuderà con un segno moderatamente positivo, una dinamica che dovrebbe protrarsi anche nel 2020. Fra le incognite l'impatto delle tasse di scopo, cioè sugar e plastic tax.


Torna a Milano San Babila il temporary store di Amazon

Lo showroom aprirà in occasione del prossimo il Black Friday. Sarà aperto da mercoledì 27 novembre a domenica 1° dicembre e ospiterà anche esibizioni di alcuni degli artisti più noti, presentati da Amazon Music.


Distribuzione in coda nella ripartizione degli utili agroalimentari

Lo afferma The European House – Ambrosetti nello studio "La creazione di valore lungo la filiera agroalimentare estesa in Italia” presentato in una conferenza stampa realizzata con Federdistribuzione, Ancc Coop, Ancd Conad e in collaborazione con Adm-Associazione distribuzione moderna.


Serravalle Outlet investe 40 milioni per i suoi vent'anni

Gestito da McArthurGlen e di proprietà del gruppo americano Nuveen, il complesso non solo è la più antico d’Italia nel proprio settore, ma anche il più grande del nostro continente: 51.000 mq di superficie commerciale e 250 negozi.


Conad presenta al Mise il piano per la rete Auchan

Il progetto parte dal quadro di deterioramento della rete Auchan che, secondo Conad, può essere affrontato e superato solo con interventi organizzativi e di business a carattere straordinario, efficaci e tempestivi. Il primo passaggio, 170 milioni di investimento, è la messa in sicurezza dei punti vendita e degli addet...


Scioperano in tutta Italia i lavoratori dell'ex rete Auchan. Oggi incontro al Mise

L'incontro di oggi, 30 ottobre, presso il Mise ha lo scopo di definire il piano industriale di Conad per l'ex rete Auchan. Ma i sindacati sono in allarme. Come risponde la nuova proprietà?


La moda di Halle Berry arriva nei negozi di Aldi Italia

“Blue motion by Halle Berry”, la collezione realizzata dalla celebre attrice ed ex modella statunitense in esclusiva per Aldi Sud, porterà i trend per l’autunno anche nei 70 punti vendita nazionali.


Pagamenti sempre più in ritardo secondo Cribis

In Italia le imprese che saldano i propri pagamenti con ritardi superiori ai 30 giorni sono l’11,5% (era l’11,3% nel settembre 2018), mentre sono più di un terzo quelle che rispettano i termini pattuiti, seppure in diminuzione rispetto a settembre dello scorso anno.