Loading...
Aggiornato al: 14 Dicembre 2019 16:00
Notizia del Giorno
Principe di San Daniele: fondo Quattro R rinuncia al salvataggio

Fondo Quatto R rinuncia al salvataggio del gruppo capeggiato da Kipre Holding, importante polo del prosciutto friulano attraverso le controllate Principe di San Daniele, King’s e Siamoci, che in febbraio ha ottenuto l’omologa del concordato preventivo dal Tribunale di Modena.

Quattro R avrebbe dovuto apportare 30 milioni, ma, riporta una nota, “nonostante l'impegno profuso per la definizione di un piano volto alla ristrutturazione del debito e al rilancio industriale della società e del relativo gruppo, non si sono realizzate le condizioni necessarie per l'investimento".

Gruppo Kipre, che ha chiuso il 2017 con 165 milioni di euro di fatturato dovrà ora reperire un altro soggetto disposto a porre rimedio alla crisi.

“Il rifiuto del Fondo a partecipare all'iniziativa – chiarisce l’agenzia Ansa - non implica un intervento automatico del Tribunale, dunque, in caso non si trovasse un nuovo investitore, le iniziative potranno essere avviate dall'azienda oppure dai creditori; entrambe le parti potrebbero dichiarare o chiedere il fallimento dell'azienda. Nell'uno o nell'altro caso, sarà necessario un passaggio attraverso il Tribunale.

01 Ottobre 2019
Articoli Correlati