Loading...
Aggiornato al: 06 Dicembre 2019 17:43
Notizia del Giorno
Il franchising punta sull'estero dove cresce a doppia cifra

Arrivano da Bologna, sede fino a domani, 30 aprile, di Franchising&Retail Expo i primi dati del Rapporto Assofranchising Italia 2015. Il documento rivela che il giro d’affari del settore si attesta a 23,3 miliardi di euro (circa l’1% del Pil italiano) e le insegne attive in Italia sono 950, in costante crescita.

I pdv affiliati sono oltre 50.000, con un +0,8% rispetto al 2014. Rimane stabile, invece, il numero medio di negozi per marchio, che si piazza a 53 unità. Gli addetti sono quasi 190.000 e tornano a crescere, dopo la lieve flessione del 2014. Costante la media degli occupati per singolo negozio - compreso il franchisee e compreso il settore della grande distribuzione organizzata - che è pari alle 3-4 persone.

In forte evoluzione il totale delle insegne italiane che esportano il proprio format all’estero: sono ora 164 (+4,5%). Se si considera invece la sola progressione del numero dei punti di vendita la variazione positiva è addirittura dell’11 per cento, con una rete che supera gli 8.000 negozi.

29 Aprile 2016
Articoli Correlati