Maxi Zoo Italia, parte del Gruppo Fressnapf, sbarca nel centro di Milano con un format innovativo: in corso XXII Marzo 33, Maxi Zoo apre uno spazio che avvicina il brand al centro città e permette di rendere l’assortimento di prodotti più accessibile a un numero sempre maggiore di persone.

Quello di Milano è il primo test a livello europeo del gruppo, che sarà implementato nelle settimane successive con l’apertura a Bologna e con un secondo punto vendita a Milano.

L’azienda ha deciso di affiancare ai 123 negozi tradizionali nuovi punti vendita dalle dimensioni più ridotte, con un assortimento selezionato di prodotti, garantendo la stessa qualità del servizio dei punti vendita già esistenti.

L’apertura degli small format mira a diversificare la presenza sul mercato di Maxi Zoo con una nuova modalità d’incontro con i propri clienti: si sviluppa così il concetto dello store di prossimità, per gli acquisti di chi abita in zona senza necessità di utilizzare l’auto o per chi predilige punti d’accesso più agili per una spesa rapida e frequente. In questo modo, ai cliente viene offerto un bouquet di servizi tra cui scegliere sulla base delle loro esigenze, con un’attenzione maggiore a tempi, ritmi e necessità dei consumatori.

Nei nuovi 150 mq, i visitatori avranno a disposizione una selezione di più di 3.000 prodotti dedicati a cani e gatti e servizi pensati per prendersi cura al meglio dei propri amici animali: dalla possibilità di incidere le medagliette per i pet al programma fedeltà Payback.

Una strategia commerciale che punta ad una integrazione sempre maggiore tra canale fisico e digitale in un’ottica cross-canale e che anticipa il lancio, nelle prossime settimane, della piattaforma e-commerce di Maxi Zoo in Italia: i nuovi format rappresenteranno così anche un punto di riferimento per chi vorrà acquistare i prodotti online e ritirarli vicino a casa.