Loading...
Aggiornato al: 22 Novembre 2019 17:30
News
MarcabyBolognaFiere 2020 cresce

Incremento nel numero degli espositori e della superficie espositiva per la 16esima edizione di MarcabyBolognaFiere 2020, che annuncia un lay-out che si estenderà anche al padiglione 36, comprendendo i padiglioni 25, 26 e i nuovi 29 e 30.

Questi spazi, di ultima realizzazione, fanno parte del piano di riqualificazione/ampliamento del Quartiere Fieristico di Bologna che, con un investimento di 138 milioni di euro vedrà, a completamento dei lavori nel 2024, un incremento di oltre il 30% della superficie espositiva a disposizione e il 90% di strutture nuove o riqualificate.

Più che positivo, dunque, l’andamento della campagna espositori che parteciperanno all’appuntamento di riferimento in Italia per il settore della Mdd, secondo in Europa, organizzato da BolognaFiere in collaborazione con ADM, Associazione Distribuzione Moderna.

Un evento che focalizza l’attenzione dell’intera business community della Marca del Distributore, un segmento di mercato in grande sviluppo, che rappresenta 1 acquisto su 5 nella distribuzione moderna, fidelizza i consumatori e cresce in assortimento, linee e referenze.

L’edizione 2020 della manifestazione promuoverà un importante programma di incoming di delegazioni, sviluppato anche in collaborazione con ITA - Italian Trade Agency e Ice per favorire il dialogo tra gli espositori e i buyer dei mercati esteri più importanti.

È prevista un’agenda di incontri con i category manager delle più importanti Insegne della Dmo nell’ambito del Vip Buyer Programme di MarcabyBolognaFiere. Confermata, inoltre, l’offerta di momenti di formazione e informazione che daranno vita a un ricco calendario di convegni, dibattiti, seminari e focus di analisi delle principali tendenze espresse dal modern trade nel settore Mdd.

23 Settembre 2019