Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 07 Aprile 2020 - ore 17:30

ESTERO

Walgreens Boots Alliance sempre più vicina a Rite Aid

Il gruppo guidato dall'imprenditore italiano Stefano Pessina dovrebbe concludere, entro la primavera, un deal sofferto, iniziato nel 2015. A fine dicembre sono già stati rilevati 400 negozi del concorrente.


Autogrill punta alle stazioni tedesche con l'acquisto di Le CroBag

La multinazionale della ristorazione è oggi attiva in Germania nel retail aeroportuale, nei centri commerciali e sulla rete autostradale, ma il mercato è molto promettente e ci sono da conquistare anche gli scali ferroviari.


Target, secondo discounter Usa, spinge sul domicilio

Il gruppo, con 1.834 punti di vendita acquista, per 550 milioni di dollari, Shipt, specialista dell'home delivery con 20.000 iscritti, residenti in 72 località. A New York infatti l'acquirente, Target, è minacciato dalla concorrenza di Walmart.


Toys "R" Us: in ginocchio anche la filiale britannica

Conti in rosso per 7 anni su 8, grandi superfici che presentano costi di gestione anacronistici rispetto ai consumi, nuovi orientamenti di spesa di ragazzi e genitori: è la fine di un mito del mondo del giocattolo?


Auchan Francia è pronto a lanciare il proprio format gourmand

Non solo, a inizio novembre, Auchan ha lanciato a Marquette-lez-Lille, nella regione dell’Alta Francia, il suo primo supermercato Auchan Bio, di 450 mq, ma ora è in procinto di partire con il nuovo format Auchan Gourmand: 3 aperture nel 2018.


Spagna: Douglas acquista da Eroski Perfumerìas If

Con l’ingresso di Perfumerìas, il gigante tedesco chiuderà l’anno con una rete di 2.400 profumerie in 19 Paesi europei. Il Gruppo vanta un’offerta di 35.000 prodotti e, nel 2016, ha generato un fatturato di 2,7 miliardi di euro.


Cannes: Mapic annuncia il raddoppio dell'edizione italiana con un salone food

A Cannes è stato lanciata l'importante novità: in Italia la fiera cresce e aggiunge una prima edizione del nuovo Mapic Food & Beverage. Affiancherà la versione classica, prevista a Milano il 24 e 24 maggio 2018


Auchan colonizza la Cina con Minute, il negozio automatico da 18 metri quadrati

Prima apertura a Shangai, l'8 novembre. A seguire un piano molto interessante. “Proponiamo al consumatore cinese, notoriamente iper connesso una soluzione in linea con i suoi stili di acquisto – spiega Ludovic Holinier, executive chairman di Auchan Retail China -. Siamo molto ambiziosi e abbiamo pianificato parecchie ...


La Francia adotta l'etichetta a semaforo

Un vero 'tramblement de terre', per quanto annunciato: il 31 ottobre è entrato in vigore nell'Esagono il sistema Nutri-Score, che classifica gli alimenti in base al contenuto dei loro principi nutrizionali. I cinque colori vanno dal verde, sinonimo di buono, al rosso, uguale cattivo. L'etichetta è comunque su base volo...


Coop Svizzera inaugura a Pratteln l'imponente fabbrica delle private label

Joos Sutter, presidente della direzione generale: “In 3 anni abbiamo investito 380 milioni di franchi, pari a 327 milioni di euro. Nel magazzino verticale, con 40.796 posti pallet, vengono gestiti e inviati ai negozi oltre 8.000 articoli diversi".


Casino vara 1000Pro per la gestione dei prodotti tipici nel canale prossimità

Casino Proximité ha ideato un'avanzata soluzione di fornitura che permette ai gestori di 6.900 piccoli supermercati di dialogare direttamente con chi produce alimenti tipici locali, riducendo costi e impatti.


Sear's abbandona definitivamente il Canada

Secondo alcuni dati di Credit Suisse l’anno dovrebbe concludersi, nell’area Usa con la chiusura di 8.500 negozi circa. Inoltre i centri commerciali saranno colpiti, in 5 anni, da una riduzione che potrebbe toccare il 25 per cento del totale.


Kantar: le promozioni servono ad acquistare fedeltà

La rilevazione, svolta, nell'Esagono, su 20.000 responsabili di acquisto, dimostra che le offerte speciali hanno soprattutto l'effetto di premiare i clienti abituali. Come è possibile andare oltre e sviluppare il proprio target?


Ikea va oltre l'e-commerce con TaskRabbit

L'acquisto della piattaforma statunitense specializzata nell'erogazione di piccoli lavori domestici sembra indicare che anche il commercio elettronico, senza un buon servizio, non basta più. Ecco perché..