Loading...
Aggiornato al: 14 Dicembre 2019 10:00
Successi e Strategie
Parmacotto acquisisce Salumi Fratelli Boschi

Parmacotto annuncia l'acquisizione della Salumi Fratelli Boschi.

Il progetto di valorizzazione delle eccellenze locali, testimoniato dalla campagna “Siamo Cotti di Parma”, ha guidato l'azienda leader del cotto fino alle colline di Felino dove ha sede lo storico marchio sinonimo di qualità da oltre 100 anni.

L’operazione, finalizzata nei giorni scorsi, conferma la visione imprenditoriale dell’azienda che riconosce nel suo territorio d’origine e nelle sue eccellenze un valore unico da promuovere e supportare.

Oltre all’arricchimento dell’offerta prodotti con il Salame Felino IGP dal sapore dolce e raffinato, il Prosciutto Crudo di Montagna e tutti gli altri salumi della gamma, è stata infatti la profonda condivisione dei valori a catalizzare gli investimenti di Parmacotto verso l’azienda.


L’alta qualità dei prodotti, insieme alla passione per il territorio d’origine, confermano il ruolo di Parmacotto e Salumi Boschi Fratelli quali ambasciatori attivi dell'arte salumiera e delle eccellenze di Parma. Dall’attenta cura nella selezione della materia prima, fino alla lavorazione e alla stagionatura, tutte le fasi vengono seguite meticolosamente dalle mani di esperti con sapienza e tradizione per portare in tavola il sapore dei salumi di una volta.

“La visione imprenditoriale che ci ha guidato in questa operazione va ben oltre la natura commerciale dell’ampliamento della gamma. Crediamo fortemente che Parma e i suoi prodotti siano un patrimonio da promuovere in Italia e nel mondo e asset strategici verso i quali indirizzare il nostro impegno”. Commenta Giovanni Zaccanti, Presidente Parmacotto S.p.a.

“Parmacotto ha scelto di investire nella Salumi Boschi Fratelli perché con questa operazione conferma la propria missione di voler diventare un polo aggregante che riunisca al proprio interno i grandi marchi del territorio, garanti della qualità e rispettosi della tradizione, con la forza di poter far conoscere quest’esperienza in tutto il mondo” Commenta Andrea Schivazappa, Amministratore Delegato Parmacotto S.p.a.

Con un fatturato di 72 milioni nel 2018, Parmacotto opera sul mercato italiano producendo e commercializzando salumi di alta qualità nel canale GDO e dettaglio tradizionale. Ha due stabilimenti produttivi a Marano (PR) e San Vitale Baganza (PR) e conta circa 140 dipendenti. Oltre al Prosciutto Cotto che rappresenta il core business dell’attività dell’azienda, l'azienda è in grado di offrire una ricca gamma di prodotti: dai salumi tradizionali, agli affettati pronti al consumo.

22 Ottobre 2019
Articoli Correlati