Loading...
Aggiornato al: 20 Novembre 2019 17:30
Notizia del Giorno
Gruppo Arena: continua la rincorsa con i finanziamenti di UniCredit e Banco Bpm

Ben 49 milioni di euro di finanziamenti per Gruppo Arena, attivo nella Gdo siciliana con più di 180 punti vendita con le insegne Decò, IperConveniente, SuperConveniente e Non Solo Cash.

La somma, erogata da UniCredit e Banco Bpm, servirà a sostenere un articolato piano industriale, che prevede significativi investimenti destinati all'ampliamento della rete distributiva e all'adeguamento dei format di alcuni insediamenti.

La crescita dimensionale avverrà tramite l'acquisto di una serie di negozi da insegne, nazionali e internazionali, operanti nella regione isolana. In questo contesto rientra anche l’appoggio di UniCredit Leasing che supporterà Arena con una linea di credito di 14,6 milioni di euro.

"A seguito dei recenti mutamenti economici del mercato siciliano - spiega il direttore generale, Giovanni Arena - il nostro gruppo ha ritenuto fondamentale avviare scelte di respiro strategico che potessero contrastare l'emergenza sociale derivante dal rischio concreto di fuoriuscita dal mercato del lavoro di migliaia di dipendenti, in uno scenario già molto complesso come quello del territorio siciliano. Al termine di un processo di pianificazione, durato oltre 2 anni, l’azienda ha realizzato una serie di operazioni, della cui robustezza si è ragionevolmente certi, grazie al sostegno finanziario di UniCredit, Banco Bpm e UniCredit Leasing, che hanno creduto alla solidità del nostro gruppo e alla sostenibilità del nostro ambizioso piano industriale, deliberato dal Cda, per fare fronte a una delle più complesse operazioni di sviluppo e modernizzazione mai avvenute nel mondo della distribuzione".

Ricordiamo che, in agosto, Gruppo Arena - più di 630 milioni di euro di fatturato - ha acquisito, in accordo con gli impegni presi con il Mise e le associazioni sindacali del commercio, la rete Simply in Sicilia. Sono passati di mano 33 punti vendita, di cui 14 ceduti a Gruppo Radenza, associato Crai. L'operazione è anadata sommarsi ai precedenti acquisti da Distribuzione Cambria, che ha ceduto ad Arena 10 Pdv e da Gruppo Roberto Abate che ne ha apportati altri 11.

08 Ottobre 2019
Articoli Correlati