Loading...
Aggiornato al: 08 Dicembre 2019 08:42
News
Val D’Oca celebra l’annuncio delle Colline del Prosecco patrimonio Unesco

Val D’Oca, una delle realtà più rappresentative delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, celebra l’inserimento del territorio nella Lisa del Patrimonio dell’Umanità Unesco.

Il brand riunisce 600 agricoltori soci, di cui la maggior parte delle vigne cresce proprio nella zona appena divenuta patrimonio dell’umanità.

Per festeggiare questo importante annuncio, Val D’Oca propone fino al 18 luglio i tre prodotti più rappresentativi delle colline, le Rive, dando la possibilità di acquistarli con uno sconto del 10% su www.valdoca.com.

Si tratta delle etichette Val D’Oca Rive di Santo Stefano Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G, Val D’Oca Rive di San Pietro di Barbozza Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G, Val D’Oca Rive di Colbertaldo Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G, vini prodotti con uve provenienti da zone ben definite all’interno della Denominazione.

Il termine “Rive, infatti, fa riferimento a vigne particolarmente ripide, dove le lavorazioni sono possibili solo se effettuate rigorosamente a mano, con tecniche si tramandano di generazione in generazione. Ognuna di queste zone è caratterizzata da differenti aspetti climatici e morfologici, che donano ai grappoli tipiche note aromatiche e gustative. Tutte sono prodotti partendo da uva Glera seguendo il metodo di spumantizzazione Martinotti.

Inoltre, Val D’Oca offrirà a tutti anche la possibilità di brindare con la bottiglia preferita, omaggiando la spedizione su tutte le etichette.

18 Luglio 2019
Articoli Correlati