San Marino Outlet Experience lo scorso 24 giugno ha festeggiato il primo anno di attività con numerose iniziative dedicate al suo pubblico, tra cui una promozione commerciale straordinaria per i visitatori presenti nel centro promosso da Borletti Group, Aedes SIIQ, DEA Real Estate Advisor e VLG Capital.

L’interesse dimostrato dai brand ha portato a un incremento consistente del numero di negozi presenti oggi rispetto dell’apertura, con la conseguente e correlata continua crescita del numero di visitatori che ci si attende possano ulteriormente e rapidamente aumentare con la ripresa del turismo. A San Marino Outlet Experience, ad oggi, lavorano oltre 300 persone, un dato particolarmente importante per la struttura stessa e per il tessuto economico non solo della Repubblica di San Marino ma anche delle aree limitrofe.

Per l’estate sono previste ulteriori nuove aperture e una serie di iniziative dedicate ai differenti target che il management, costantemente impegnato per la crescita della struttura, ha individuato: collaborazioni con il Papeete, noto beach club di Milano Marittima per il mercoledì sera, il Kids Drive-in al giovedì, un’iniziativa dedicata ai bambini che possono seguire film di animazione sotto le stelle all’interno di San Marino Outlet Experience e aperture serali con show di diverso genere per le famiglie. È sempre crescente, inoltre, lo sviluppo di una rete B2B per il coinvolgimento di tour operator, agenzie di viaggio e partner del settore turistico, privati e pubblici.

Una struttura di oltre 17.000 mq che ospita brand internazionali del lusso e prestigiose boutique nel settore dell’abbigliamento, degli accessori e dell’arredo casa oltre a lounge-bar, cafè e ristoranti. Totalmente “all’aria aperta”, San Marino Outlet Experience si inserisce nel territorio con un piacevole percorso pedonale lungo le sue promenade, impreziosito da tre grandi piazze: Welcome Plaza, Event Plaza e Garden Plaza.

È in progetto l’ampliamento della superficie fino a 25.000 mq e 130 negozi, per un investimento complessivo di oltre 150 milioni di euro.