Pasta Berruto ha voluto dare una forte accelerata e un chiaro segnale al mercato delle lasagne, raddoppiando la sua capacità produttiva.

Matteo Berruto, Cto di Pasta Berruto, ha dichiarato “Siamo nelle fasi finali di collaudo della nostra nuova linea di lasagne. Dopo qualche intoppo fisiologico iniziale, siamo molto positivi. Ci auguriamo di iniziare molto presto a servire sempre più clienti nel mondo”.

Stefano Berruto, Ceo di Pasta Berruto, aggiunge che “La priorità continua ad essere quella dei nostri brand, ma non solo, perché punteremo molto sull’innovazione di prodotto. Uno dei concept su cui abbiamo lavorato e presentato qualche 15 mese fa è quella che abbiamo chiamato maxi lasagna dove i fogli di lasagna sono “extra large”. Infatti ogni foglio 16 equivale a 3 fogli di dimensione standard e si adatta alla dimensione della teglia che trovi all’interno della confezione. Per ora questo progetto è solo in fase embrionale ma siamo pronti a sostenere la commercializzazione".

Attualmente in gamma, nel brand Arrighi si possono trovare: lasagne di semola di grano duro; lasagne agli spinaci. Nella collezione 1881 by Stefano Berruto si possono trovare le lasagne di semola di grano duro biologiche

Una gamma già molto ampia e completa ma alla quale si aggiungeranno sicuramente delle novità in questo anno.