Findus ha sospeso eccezionalmente per l'intera giornata di lunedì 10 giugno la quasi totalità delle attività produttive dello stabilimento di Cisterna di Latina, uno dei poli produttivi più grandi del Centro Italia. Lo stop dello stabilimento è stato previsto per permettere agli oltre 330 dipendenti di partecipare al "Safety & Quality Day” dell'azienda, un appuntamento dedicato ai temi della sicurezza alimentare e sul lavoro.

La giornata si è articolata in momenti di sensibilizzazione e coinvolgimento, anche attraverso attività pratiche e interattive svolte in stand dedicati. Sono stati approfonditi i comportamenti individuali e collettivi da mettere in pratica per alimentare la cultura della sicurezza sul lavoro; sono state inoltre illustrate le pratiche principali in materia di rischi chimici, microbiologici, fisici ed allergeni.

Il "Safety & Quality Day” si inserisce nella più ampia strategia di Findus a favore di diversità, equità e inclusione: l'azienda, infatti, è impegnata nel promuovere il benessere dei dipendenti non solo tramite politiche e programmi, ma anche attraverso eventi e iniziative che coinvolgono l'intera comunità aziendale. A riconoscimento di questo impegno, Findus ha recentemente ricevuto la Certificazione per la parità di genere sul posto di lavoro (UNI/PdR 125:2022), rilasciata dall'ente Bureau Veritas, per premiare le politiche e le attività messe in atto e promuovere una cultura aziendale inclusiva e rispettosa della diversità.