Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 15 Gennaio 2021 - ore 17:30

IMPRESE

Vis Industrie Alimentari acquista Mamma M'Ama

Vis Industrie Alimentari acquista Mamma M'Ama

L’operazione tutta made in Italy prevede l’acquisizione della startup che ha lanciato la produzione e la vendita di pappe fresche e frozen biolog...


Valsoia rafforza la collaborazione con Weetabix

Valsoia rafforza la collaborazione con Weetabix

Valsoia ha perfezionato un accordo con Weetabix per la distribuzione in esclusiva sul territorio italiano dei cereali per la prima colazione a ma...


Ventura conferma la crescita nel segmento delle arachidi

Ventura conferma la crescita nel segmento delle arachidi

In un mercato, quello della frutta secca, che registra un andamento positivo sia a valore che a volume (rispettivamente +3,5% e +4,2%, fonte Iri,...


Coca-Cola Hbc Italia sigla accordo commerciale con Ron Barcelò Europa

Al via l’accordo commerciale tra Coca-Cola Hbc Italia e Ron Barcelò Europa per la distribuzione in tutti i canali del mercato italiano dei prodotti della gamma di rum dominicani Barcelò.


Gruppo VéGé chiude il 2020 in crescita

Il gruppo si avvia a chiudere il 2020 con il fatturato al consumo a quota 11,25 miliardi di euro, con un incremento complessivo del 10,1% e una crescita, a parità di rete distributiva, del +6,9% rispetto al 31 dicembre 2019.


Haribo festeggia 100 anni

Dal 9 dicembre, sul sito www.haribo100.it una mostra virtuale per ripercorrere la storia del brand amato da tutte le generazioni. Gaming e realtà aumentata per intrattenere gli utenti con premi in palio a base delle iconiche caramelle gommose.


Il retail cinese rappresenta l’avanguardia? Il punto di vista di Altavia

Il primo Paese ad affrontare le problematiche legate al Covid, il primo a risolverle. Ma ad oggi la Cina è il modello più adatto a cui guardare? Sì, ma non è detto che funzioni. Ecco alcune riflessioni emerse durante una chiacchierata con Gianvito D’Onghia, managing partner di Creative Capital China - Gruppo Altavia.


Il burro senza lattosio Dalla Torre eletto “prodotto del cuore 2020-2021”

Lo scorso settembre, il burro senza lattosio Dalla Torre Val di Non è stato insignito del riconoscimento dei consumatori “Il mio prodotto del cuore 2020-2021” per la categoria senza glutine e senza lattosio


Satispay annuncia un round di serie C da 93 mln di euro

Per l’azienda italiana un round di finanziamenti segnato dall’ingresso di investitori nazionali e internazionali tra cui Tim Ventures, Tencent, Square, Lgt Lightstone. 68 milioni di euro di investimenti, a cui si aggiungono azioni acquistate da precedenti investitori per circa 25 milioni, per un valore complessivo dell...


Ponti presenta l’esclusivo sistema di classificazione dell’Aceto Balsamico IGP

La storica azienda italiana specializzata nella produzione di aceto da 9 generazioni ha realizzato un nuovo sistema di classificazione dell’Aceto Balsamico IGP: uno strumento chiaro, trasparente e certificato per guidare il consumatore nella scelta della referenza che meglio si abbina ad ogni preparazione.


Nasce Forum, la supercentrale della Do in Italia

Dall’alleanza tra Crai Secom, C3, Despar Servizi e D.It-Distribuzione Italiana nasce il nuovo polo di riferimento della distribuzione organizzata in Italia.


Caviro celebra la cultura enologica romagnola

La cooperativa, che rappresenta la più grande Cantina d’Italia, presenta Vigneti Romio: una collezione di vini Doc che celebra il patrimonio vitivinicolo romagnolo attraverso la selezione dei vitigni tipici migliori e il coinvolgimento dei viticoltori più esperti della zona.


Molino Casillo: nuova brand identity e nuovo posizionamento

Al via il progetto di rebranding dell’azienda pugliese nel segno del futuro: un progetto strutturato che comprende una nuova strategia di business e un nuovo posizionamento, un piano di comunicazione integrato incentrato sul digital, un nuovo logo, nuove miscele di farine 100% grano italiano e packaging rinnovato.


Lago Group: 4 milioni di euro per finanziare una crescita sostenibile

Da Intesa Sanpaolo un finanziamento da 4 milioni di euro per lo sviluppo di progetti di crescita sostenibile dell’azienda dolciaria.