Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 14 Agosto 2020 - ore 11:28

ESTERO

Prezzi molto variabili sullo scacchiere europeo

La rilevazione condotta da Eurostat sottolinea che il continente ha, per lo meno, tre velocità: molto costosi i prodotti di consumo nelle aree nordiche, più moderati, ma pur sempre sopra la media, gli indici di alcune grandi nazioni e della zona mediterranea, particolarmente bassi i livelli delle aree orientali.


The Authentic Italian Table approda anche in Asia

L'iniziativa che valorizza le eccellenze del made in Italy agroalimentare, promossa da Assocamerestero e realizzata da 23 Camere di Commercio italiane all’estero, ha raggiunto, per ora, 15 tappe su un totale di 29, registrando successi in 3 continenti. Ecco cosa prevede il menu.


Spar International, una crescita globale

Il gruppo, attivo in tre continenti, chiude il 2018 con un fatturato alle casse di 35,8 miliardi di euro. Durante l'esercizio Spar è entrata in Sri Lanka, Grecia, Malta e Cipro e ha inaugurato 335 punti di vendita.


Aldi: la sfida cinese comincia il 7 giugno

Ammonisce Nick Miles, capo area Asia Pacifico della società di ricerche Igd: "Il mercato locale è molto particolare. Parecchi leader internazionali sono entrati invano negli ultimi 20 anni, mentre il discount attualmente non esiste, o è comunque ben poco diffuso. A contare, per il consumatore cinese, sono i brand".


Ferrero conquista Icf, regina spagnola del gelato

La società, con sede a Valencia, è attiva in conto proprio e nel business delle Mdd. Vanta 45 clienti in più di 19 Paesi, con una produzione di 6 milioni di pezzi al giorno, 1.050 referenze all'anno e un giro d’affari di 125 milioni di euro.


Il mondo delle Mdd converge ad Amsterdam per Plma 2019

Secondo le elaborazioni di Plma su dati Nielsen, la quota europea delle Mdd è aumentata, nel 2017, in 12 Paesi su 19, per attestarsi sul 30% e oltre in più in 17 nazioni. La crescita ha riguardato anche quei mercato dove le Pl hanno già una penetrazione molto alta, come Regno Unito, Germania, Belgio e Portogallo.


Ikea Parigi: la sintesi della strategia urbana

Il punto vendita di Place de la Madeleine è quello che meglio esprime il programma del colosso svedese: porsi in un un'ottica di crescente prossimità. In Italia il gruppo si focalizzerà su Roma e Milano.


Asia e Stati Uniti guidano lo sviluppo della blockchain

Sono 579 i progetti attuati nel mondo da aziende e governi nel triennio 2016-2018, di cui 328 negli ultimi 12 mesi (+76% rispetto al 2017). i principali processi di applicazione sono la gestione dei pagamenti (24%), la gestione documentale (24%) e la tracciabilità di filiera (22%).


L'antitrust inglese blocca la fusione Asda-Sainsbury's

Secondo la Competition and markets authority l'operazione avrebbe comportato un rialzo dei prezzi e un peggiore servizio al cliente. Mike Coupe, amministratore delegato di Sainsbury's assicura il contrario: il matrimonio si sarebbe risolto in un taglio del 10% medio sia sul costo dei prodotti grocery, sia su quello dei...


L'Italia esporta anche le insegne retail

Confimprese è testimone dell'internazionalizzazione delle nostre insegne specializzate. Mario Resca: "La ragione principale di questa rincorsa è la crisi del Paese e il Ddl sulle chiusure degli esercizi commerciali".


Salute e bellezza, il futuro è premium e sostenibile

Pwc Italia individua le tendenze e i mercati principali del beauty: le richieste dei consumatori mettono in primo piano qualità ed eco-compatibilità, mentre a livello mondiale tengono banco gli Usa, la Cina, l'India e gli Emirati Arabi. Cresce fortemente l'e-commerce.


Eataly Parigi dà appuntamento al 12 aprile

Un buon alleato per lo sviluppo estero è decisivo. Dunque, anche se la Francia è vicina, il gruppo creato da Oscar Farinetti ha scelto Galeries Lafayette: 4,5 miliardi di euro di fatturato consolidato, 62 department store nel mondo e un grande piano di sviluppo in cui rientra l'Italia.


Nielsen pubblica la classifica dei prodotti più innovativi d'Europa

Nella lista dei lanci più dirompenti a tenere banco sono le multinazionali. Non mancano brand italiani, compresi i tre riconducibili a colossi internazionali. Si classificano Barilla, con i Buongrano Mulino Bianco, Nestlé-Buitoni, per La Sfoglia Rotonda Senza Glutine, Nestlé-Purina con Purina Gourmet Gold Tortini e Ic...


Deichmann vuole più sneakers e si compra KicksUsa

L’insegna, nata a Filadelfia nel 2002 conta una rete di 64 punti di vendita sulla East Coast. Per il gruppo tedesco, che ha venduto 178 milioni di paia di scarpe nel 2018, si tratta di un ulteriore consolidamento nel brillante mercato delle calzature sportive.