Loading...
Aggiornato al: 15 Luglio 2019 17:30
Estero
Spar International, una crescita globale

Una crescita significativa su tutti i fondamentali economici e di business. È questo il quadro che esce dal 64° International Spar Congress, che si è tenuto dal 19 al 25 maggio in Slovenia, nella capitale Lubiana.

Grazie al lancio del marchio Spar in 4 nuovi Paesi (Sri Lanka, Grecia, Malta e Cipro), combinato con una crescita di 335 nuovi negozi e un aumento delle vendite del 5,4%, che ha permesso di raggiungere i 35,8 miliardi di euro, il 2018 è stato un altro anno estremamente positivo in tutte le regioni dove il gruppo è insediato.

In Europa occidentale, il sell out è cresciuto del 4,1% toccando 22,1 miliardi di euro in 16 mercati, coperti da 9.680 negozi.

In quest’area, Despar Italia ha portato il proprio contributo, in particolare grazie ai prodotti Mdd, che hanno registrato trend positivi con un aumento del fatturato pari al 7,7% rispetto all’anno precedente, superando la media di settore.

A sostenere i risultati, il lancio di 267 referenze a marchio distribuite nei 1.244 punti vendita che Despar Italia, attraverso le 6 aziende consorziate, detiene in 13 Regioni.

Molto forte il trend dell' Europa centrale e orientale, con un incremento delle vendite del 15,8% in 10 nazioni. Il fatturato combinato si è attestato a 5,8 miliardi di euro.

In Africa e il Medio Oriente - 15 mercati - anche per il 2018 si è confermata una variazione positiva dell’8,2%, con un giro d’affari di 5,9 miliardi di euro.

Infine, nel 2018, come detto, Spar ha aumentato la sua presenza in Asia con l’apertura in Sri Lanka. Oggi il gruppo vanta una presenza in 7 Paesi dell'Asia-Pacifico, con 573 negozi e vendite per 1,96 miliardi di euro.

Vai all'Annual Report

10 Giugno 2019
Articoli Correlati