Loading...
Aggiornato al: 15 Dicembre 2019 16:00
Real Estate
Tutte le novità di Mapic Italy 2019

Mapic Italy, 51 stand rispetto ai 42 del 2018, si prepara alla quarta edizione e al secondo appuntamento con Mapic Italy Food, che si svolgeranno l’8 e 9 maggio presso la sede, ormai abituale, del centro congressi Mico, nell’area, semicentrale, della vecchia fiera di Milano.

Gli spazi sono stati completamente allocati e si aspettano 2.000 partecipanti in arrivo da più di 50 Paesi, tra cui oltre 500 retailer nazionali e internazionali.

Tra i key player ci saranno, fra gli altri, JLL, Cbre, Cushman & Wakefield, Ceetrus, Grandi Stazioni Retail, Savills, Ece, Eurocommercial Properties, Igd, Svicom, Sonae Sierra, Klépierre, Westfield.

Tra i nuovi ingressi Dondi Salotti (mobili e divani), Kuwait Petroleum Italia (Q8), alla ricerca di nuove partnership con brand food&beverage e che presenterà in anteprima 'Q8 Green Island' il nuovo concept di stazione di servizio rivolto ai centri commerciali e Anytime Fitness, il più importante franchisor di palestre h24 con sede a Woodbury (Minnesota) e 4.000 centri nel mondo, di cui una ventina in Italia.

Per Mapic Food si attendono oltre 400 rappresentati di brand della ristorazione commerciale tra i quali Cigierre, Cioccolati Italiani, Illy, Pizzeria Spontini, ma anche nomi internazionali come Casual Dining e Chicken Cottage (Gran Bretagna), Darden Restaurants (Usa), La Croissanterie, Planet Sushi e O’Tacos, dalla Francia, e la catena filippina di fast food di pollo Jollibee (1.100 ristoranti fra Asia e Nordamerica), che un anno fa ha aperto a Milano, in Piazza Armando Diaz, dietro Piazza del Duomo, il suo primo ristorante europeo.

Per la prima volta Mapic Food sarà ufficialmente nel calendario di Milano Food City 2019, la settimana di eventi che la città dedica all’alimentare, in concomitanza di Tuttofood (6-9 maggio), organizzato da Fiera Milano, presso il polo di Rho.

Il programma di conferenze si svilupperà in due giornate, nel corso delle quali verranno toccati alcuni dei temi più attuali del mercato. Nella prima si analizzeranno la convergenza tra online e offline e le sfide che il retail deve affrontare nell’era digitale.

La seconda giornata si aprirà con la tavola rotonda organizzata dal Consiglio nazionale dei centri commerciali, che analizzerà la situazione attuale e le prospettive del mercato immobiliare commerciale italiano, attraverso il contributo dei dati di mercato più recenti. Le conferenze proseguiranno con una sessione dedicata a una panoramica internazionale e allo stato dell’arte dell’industria dell’entertainment. L'evento, grazie al contributo di realtà come Zamperla, Uci Cinemas, We Arena e Join4B, analizzerà l’impatto che le attività ‘leisure’ hanno sulle destinazioni dello shopping.

Spiega Massimo Moretti, direttore generale di Cds Holding e presidente di Cncc: “L’industria dei centri commerciali è in trasformazione, ma basata su solidi fondamentali, come le affluenze costanti, e su idee chiare sulle proprie strategie. Il food, insieme al leisure e i servizi, sono alcuni elementi topici di questa trasformazione. Nelle nostre food court, per esempio, l’offerta è sempre più ricca e attenta ai nuovi trend e ai gusti dei clienti, che possono così vivere, con la loro famiglia o i loro amici, un’esperienza conviviale assolutamente gratificante. Affiancare le manifestazioni Mapic Italy e Mapic Food è dunque un connubio perfetto”.

15 Aprile 2019
Articoli Correlati