Loading...
Aggiornato al: 21 Novembre 2019 17:00
Notizia del Giorno
Gruppo Ovs si sviluppa in Cina e programma la cessione di Coin in Europa

Crediti: foto di Cristian1989 (Opera propria) attraverso Wikimedia Commons

Mentre è in partenza, specie in Svizzera e Germania, la conversione in Ovs della catena dei 760 grandi magazzini Charle Vögele – insegna nella quale il leader italiano ha, dopo la conclusione, in settembre, dell’Offerta pubblica di acquisto, una quota dell’82,26% tramite la partecipata Sempione Retail – in Italia Stefano Beraldo, amministratore delegato di gruppo Ovs, sta programmando la cessione di Coin.

Secondo quanto dichiarato dal top manager, che è anche direttore generale di Coin, a ‘Corriere Economia’ i tempi dovrebbero essere brevi (circa 2 mesi), ma ancora da definire. La vendita avverrà da parte dell’azionista di controllo, il fondo internazionale BC Partners, che, secondo fonti ufficiose, avrebbe individuato alcuni compratori di proprio gradimento soprattutto nell’area del Far East.

Gli asset oggetto di cessione sono costituiti dal totale rete - 40 punti di vendita con 400 milioni di fatturato - distribuito in Italia e Paesi Balcanici, e in misura decisamente minore, in Grecia, Repubblica Ceca e Slovacchia.

Ovs, per la quale sono stati programmati 70 milioni di investimenti per la crescita, ha in questi giorni condotto una prima significativa operazione raggiungendo un’intesa con Li & Fung, gigante cinese dello sviluppo retail: l’accordo prevede l’inaugurazione, a Shangai, di due piloti Ovs Kids in franchising, e, in seguito, altri 20 opening con la medesima insegna.

Fondato a Canton nel 1906, il gruppo Li & Fung Ltd è oggi una multinazionale che affianca in tutto il mondo brand e catene ad alta complessità. È attiva in tutti i Continenti e copre 40 mercati con una rete di 250 filiali e centri distributivi. In Europa opera in 13 Paesi, come Italia, Francia, Germania, Lituania, Romania, Spagna, Regno Unito. Nel primo semestre del 2016 il fatturato del gruppo orientale ha superato 8 miliardi di dollari, con un margine lordo dell’11,6%, pari a 935 milioni di USD.

Scarica l'interim report 2016 di LI & Fung

01 Marzo 2017
Articoli Correlati