Tesisquare, partner di riferimento per la creazione di ecosistemi digitali di supply chain, ha annunciato oggi il lancio della Platform 7.0, risultato di un piano di investimenti volti a potenziare le caratteristiche di analisi, controllo e monitoraggio della supply chain. La piattaforma è stata presentata in occasione dell’evento “Tesisquare next - broaden horizons, explore beyond” che si è tenuto il 30 giugno 2022 presso l’Agenzia di Pollenzo, il complesso carloalbertino iscritto al Patrimonio Mondiale Unesco che ospita anche l’Università di Scienze gastronomiche e la Banca del vino.

L’evento, il primo grande momento di lavoro organizzato in presenza dopo l’emergenza sanitaria, ha visto la partecipazione di 130 clienti nazionali e 20 internazionali che hanno accolto positivamente l’invito. Nella suggestiva location sono stati allestiti stand espositivi all’interno della Product Arena per accompagnare i visitatori nel “viaggio” alla scoperta delle diverse funzionalità della piattaforma.

Tesisquare Platform 7.0 è in grado di orchestrare e gestire i processi sia di upstream (inbound) che di downstream (outbound), migliorandone le performance e i livelli di servizio. La piattaforma si basa su un modello dati unico e condiviso, permettendo così di lavorare in modo collaborativo, sicuro e in tempo reale in reti di fornitura e approvvigionamento complesse, eterogenee e internazionali. Le principali novità funzionali che caratterizzano la Major release 7.0 sono la extended visibility & integration, il risk management, il circuito chiuso di planning & execution e lo store management.

La piattaforma è composta da 51 work packages e dispone delle seguenti suite: Tesi control tower (strumento di sintesi, analisi, controllo e governo degli eventi), Tesi Srm (per valutare e qualificare nuovi fornitori, controllare i costi di acquisto, ottimizzare la gestione dei fornitori, organizzare la ricezione degli ordini e favorire il processo di pagamento); Tesi Make (fornisce funzioni di tracciabilità che permettono di monitorare ogni componente ed il prodotto durante tutto il processo di realizzazione, dal momento in cui le materie prime entrano nella fabbrica fino al momento in cui i prodotti finali vengono spediti); Tesi Tms (digitalizza i processi di trasporto sincronizzando e scambiando i dati tra l’Erp del cliente e i sistemi esterni dei trasportatori; fornisce funzionalità per pianificare i trasporti, controllare i costi, condividere documenti e controllare lo stato delle spedizioni); Tesi Sales (consente di raggiungere un’integrazione completa e veloce con i clienti nel processo di acquisizione ed esecuzione degli ordini, così come nel processo di fatturazione).

La nuova release è disponibile per tutti i clienti dal mese di luglio 2022 sia in on-premises sia in cloud.