Loading...
Aggiornato al: 22 Novembre 2019 16:30
News
Federdistribuzione, deflazione richiede rilancio della domanda interna

“Dopo il valore modestamente positivo registrato a settembre - commenta Giovanni Cobolli Gigli, Presidente di Federdistribuzione - l’indice dei prezzi torna nuovamente a scendere, segno che non siamo ancora emersi dalla spirale deflattiva che ha accompagnato il Paese negli ultimi mesi”. “Siamo ancora lontani da una ripresa economica strutturale e questo perché la domanda interna rimane troppo debole: il dato di agosto relativo al commercio al dettaglio registra un -0,2%. Occorre fare tutto il possibile per sostenere la domanda interna, vero propulsore di sviluppo per il Paese e unico fattore capace di riportare la dinamica dei prezzi sui livelli fisiologici di un’economia in crescita” - conclude il Presidente di Federdistribuzione.

31 Ottobre 2016