Action, discount non-food internazionale, ha nominato Philippe Levisse General maganer per il mercato Italia, dove l’insegna ha debuttato lo scorso aprile e conta a oggi sette punti vendita tra Lombardia e Piemonte.

Francese d’origine e italiano d’adozione, Levisse subentra a Monique Groeneveld, General Manager for Start Up Countries. Nella sua più recente posizione come Direttore Retail di Douglas Italia si è occupato di vendite, sviluppo, immobiliare e sicurezza. Grazie alla solida esperienza maturata in ambito retail Levisse guiderà Action nel percorso di consolidamento e crescita sul mercato italiano.

Action prosegue nel frattempo il proprio piano di sviluppo in Europa inaugurando a Praga il suo 2000esimo punto vendita.

Action ha debuttato circa 30 anni fa con un piccolo negozio a Ankhuizen, nei Paesi Bassi. Da allora la sua crescita di nazione in nazione, di città in città non si è mai fermata. A oggi Action è presente in nove paesi europei con un’offerta sempre nuova di oltre 6.000 prodotti per oltre 11 milioni di clienti ogni settimana e 8 milioni di visitatori sul sito web. La Spagna sarà il decimo paese in cui l’insegna aprirà i suoi negozi.

La società è costantemente impegnata a migliorare la qualità e la sostenibilità sono solo dei prodotti ma anche dei suoi punti vendita, che entro la fine del 2024 passeranno al 100% di energia da fonti rinnovabili.