I grandi operatori di supermercati hanno programmato per il periodo 2008-10 investimenti per oltre 2,5 miliardi di euro complessivi. Gli investimenti riguardano in primis lo sviluppo delle catene, con il rafforzamento delle reti tramite la realizzazione di nuovi punti vendita e l'ammodernamento di quelli già esistenti.

Protagonista del settore sarà la catena tedesca di hard discount Aldi, che ha programmato investimenti nel mercato greco per circa 1,3 miliardi.