Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 02 Luglio 2020 - ore 14:30

FINANZA

Sanpellegrino più frizzante oltre confine

Il gruppo cresce sui mercati esteri con una variazione complessiva dell'8% in valore e una quota export/ricavi del 57 per cento. A trainare il business, che oggi abbraccia 150 Paesi, sono il marchio omonimo e Acqua Panna, sulla quale si annunciano nuovi investimenti.


Unieuro conquista la leadership dell'elettronica

Il bilancio consolidato si è chiuso con ricavi pari a 2,1 miliardi di euro. In particolare il gruppo è cresciuto di oltre 11 punti nel canale retail, mentre le vendite online hanno registrato un balzo di più di 30 punti, posizionandosi per la prima volta al secondo posto per incidenza sulle vendite.


Un anno memorabile per illycaffè

Durante il 2018 l'azienda ha continuato a implementare il proprio piano strategico di lungo termine, che la vedrà ancora impegnata a perseguire una combinata crescita del fatturato e di miglioramento della redditività. A fine dicembre i monomarca erano 259, grazie a 37 opening.


Lombardia al top nei tempi di pagamento

Quali sono le province e le regioni più puntuali verso i creditori? Se lo è chiesto Cribis, che ha stilato una graduatoria che assegna il posto d’onore a Brescia, Bergamo e Sondrio. Maglia nera, invece, per Caltanissetta, Enna e Palermo.


Upim punta su Finiper e Pam-Panorama

Non è stato un anno facile per gruppo Ovs. Tuttavia il programma per il 2019 prevede ancora nuove aperture, un ulteriore rafforzamento nel canale online, e il presidio degli ipermercati attraverso l'insegna Upim, che ha stretto un nuovo accordo con Finiper, dopo quello con gruppo Pam.


Nuovi equilibri esteri per il San Daniele Dop

L'ottimo andamento della produzione e della domanda, specie nel segmento dei preaffettati, caratterizza il mercato. Oltre confine le incertezze della Brexit sono compensate dal dinamismo delle vendite extra UE.


Lo sviluppo rete mette il turbo a Maxi Zoo

Gruppo Fressnapf ha raggiunto 2,1 miliardi di euro di fatturato, con una crescita del 6,3 per cento, un risultato conseguito grazie a 105 nuovi Pdv, all'avanzata dell'e-commerce, al processo di digitalizzazione dei negozi e a un'eccezionale performance dei marchi esclusivi, che rappresentano quasi la metà delle vendite...


Aspiag Service fa rotta sull'Emilia-Romagna

Rudolf Staudinger: “Essere inseriti in una solida rete europea, come Spar Austria, ci ha sicuramente aiutato a crescere, e altrettanto sicuramente ci aiuterà ad affrontare gli impegni dei prossimi anni, a cominciare dal consolidamento della nostra presenza in Emilia Romagna”.


Valsoia più scattante sui mercati esteri

Sassoli de Bianchi: "I risultati del 2018 evidenziano la positiva profittabilità della società, che presenta un forte incremento dell'utile netto e della posizione finanziaria netta. Molto positivi, per il futuro dell’azienda, la crescita continua delle famiglie che consumano prodotti alternativi vegetali e il crescent...


Icam, una crescita secondo natura

L'azienda comasca archivia il 2018 con un 2% circa di incremento del fatturato che ora tocca i 156 milioni di Euro, e con uno spostamento sempre più deciso verso il business del biologico. La quota di ricavi generata dal cacao bio e Fairtrade si attesta, a fine anno, al 60 per cento.


Lindt & Sprüngli, il gusto di un ottimo bilancio

La multinazionale svizzera registra, nel 2018, un incremento del 5,5%, raggiungendo un fatturato di 4,313 miliardi di franchi, dunque leggermente sopra i 3,8 miliari di euro. Nei 468 negozi Lindt nel mondo, di cui 48 in Italia, il flusso del 2018 è stato superiore a 80 milioni di visitatori.


Fatturato record per La Linea Verde

Con 300 milioni di euro di ricavi, in crescita del 26 per cento, l'azienda di Manerbio copre ormai 25 Paesi esteri per un'incidenza sul giro d'affari del 35 per cento. In Italia aumentano gli investimenti sui reparti industriali, sulle risorse umane e in agricoltura.


Carmila investe su ampliamenti e strategia digitale

La pipeline di ampliamenti 2019-2024 comprende 27 progetti, che rappresentano un investimento stimato totale di 1,4 miliardi. Nel 2018, Carmila ha continuato nella strategia di potenziamento dell’infrastruttura digitale locale, per fornire ai marchi al dettaglio strumenti tecnologici per l’attrazione e la conoscenza d...


M-Cube cresce con l'acquisto di Stentle e Carlipa

Doppio acquisto per la regina delle soluzioni digitali per il retail:in Italia il gruppo ha rilevato Stentle, mentre in Francia ha preso il controllo di Carlipa. Oggi M-Cube ha oltre 18.000 installazioni audio e video digitali. Carlipa, dal canto suo, conta 12.000 Pdv clienti.