Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 25 Maggio 2024 - ore 16:00

FINANZA

Italian exhibition group, un bilancio in piena salute

Il gruppo fieristico, battuto il Covid, chiude un esercizio eccezionale, in cui ha stipulato una raffica di accordi in Italia e all'estero.


Poste italiane e Deutsche Post Dhl alleati, fino all'ultimo miglio

Va dai mercati internazionali alla porta di casa l'accordo siglato fra i due gruppi. Prevista una nuova società per i locker.


Start-up al tracollo: più di 10 mila imprese in meno nel 2022

Dinamiche, tecnologiche e motore di occupazione, le newco sono anche le più fragili. Quello di Cerved è un vero bollettino di guerra.


Seb (Rowenta e Moulinex) acquista le macchine del caffé di gruppo Zanetti

Un'operazione fra due colossi che vogliono, entrambi, concentrarsi sul proprio core business.


Dmo cresce ancora nel pet market e acquista Dog&Company

La società, fondatrice di Isola dei tesori, aveva già rilevato, in autunno, la quota di controllo di Bauzaar.


Cisalfa (150 punti vendita) snellisce i crediti verso i fornitori

Rendere fluida la gestione dei pagamenti e dare respiro alla filiera. Questo l'obiettivo dell'accordo con Unicredit.


Barilla investe trenta milioni nel Mezzogiorno

Diciannove milioni per il sito di Marcianise, più altri 11,5 per quello di Foggia, con il sostegno di Invitalia.


Fila investe altri 15 milioni sul mercato indiano

La nazione conta 350 milioni di bambini sotto i 14 anni. Investe il 3,4% del Pil sull'educazione e la scuola. Qui la multinazionale italiana raggiunge 150 mila Pdv.


Deco industrie cresce a doppia cifra nel 2022

La cooperativa ravennate vende 300 milioni di prodotti all'anno, spaziando dal dolciario, alla detergenza, fino alla cura persona.


I primi 30 anni di Coopfond: più di un miliardo di raccolta

Dare spazio alle buone idee, creando lavoro e pari opportunità: questo lo scopo del fondo mutualistico di Legacoop.


Hig capital ottiene luce verde per Saponi&Profumi e si compra anche Pinalli

Nella cura casa e persona prosegue il rastrellamento dell'investitore Usa, una corsa iniziata meno di due anni fa.


La sfida americana di Barilla si sposta nel forno

Gli States sono il primo mercato estero della multinazionale parmense che oggi esporta il 60 per cento della propria produzione.


Campari e Moët Hennessy al cento per cento in Tannico

Lo scorso anno Tannico ha rilevato la francese Valap, anch'essa specialista dei vini online, raddoppiando il proprio fatturato.


Salov raddoppia il credito e mette l'olio in sicurezza

Il finanziamento sarà erogato con lo strumento, a medio-lungo termine, denominato S-Loan, dove la lettera ‘S’ sta per sostenibile.