Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 19 Agosto 2022 - ore 16:00

PRIMO PIANO

Nomisma: perché l'inflazione aiuta la sostenibilità

Sembra una contraddizione, ma non lo è. Il prodotto sostenibile, infatti, ha maggiori motivazioni di acquisto.


Quale futuro per l'affiliazione? I franchisor rispondono

Le anticipazioni del rapporto Nomisma-Assofranchising delineano le strategie per assicurare il domani di un comparto da 27 miliardi di euro.


Torna Vinitaly, ma l'enologia è in chiaroscuro

Il vino italiano sarebbe in piena salute, se non dovesse fare i conti con l'inflazione, i costi energetici e la guerra.


I nomi vincenti di Best brands 2022

La graduatoria, basata su 5.000 interviste, fotografa, come ogni anno, i gusti e i bisogni emergenti.


Prezzi al +6,7%, sui massimi dal 1991. I consumatori tagliano i beni non essenziali

Allarme rosso per i prezzi al dettaglio. A marzo salgono per il nono mese consecutivo e raggiungono un livello che non si registrava da luglio 1991.


L'agroalimentare fa il pieno di nuovi siti web

La ristorazione svetta nella registrazione di domini .it. seguita dal vino. Le ricerche sulla rete premiano alimenti sani e sostenibili.


Sostenibilità insostenibile per 35.000 imprese italiane

Chi potrà permettersi la transizione green pagherà più di 20 miliardi di euro. E tutti gli altri?


Cosa dice l'analisi dei tweet alimentari

Il rapporto Birdseye dimostra la centralità dell'alimentazione sana, variabile della crescente attenzione alla sostenibilità.


Innovazione digitale nel retail: la rivoluzione è adesso

Se il 2020 è stato l'anno della presa di coscienza, il 2021 è quello dell'azione, un vero punto di non ritorno.


Quattro italiani nella classifica di Deloitte

Conad in testa, seguita da Coop ed Esselunga. Eurospin fa un grande balzo in avanti.


Sconti e promozioni influenzano il 65 per cento degli acquisti

Il dato emerge da un'indagine di Nielsen per Amex. Nonostante la caccia di convenienza, la marca si piazza come secondo criterio di scelta.


Cibi del futuro, un menu da 745 miliardi secondo Mediobanca

L'analisi spazia dalla più normale nutraceutica, alla futuribile carne in vitro, senza dimenticare gli insetti. Ecco i trend al 2027.


In Gdo vincono spumanti e vini premium. Ma si teme l'impatto energetico

La domanda rallenta - per un rimbalzo su un eccezionale 2020 -, ma gli acquisti si spostano nella fascia alta. Uiv lancia l'allarme listini.


Consuntivi e previsioni: tra negozio e online....vince il centro commerciale

Le tendenze 2022 e il bilancio del Natale dimostrano che il retail fisico non ha molto da temere. Ma l'asso pigliatutto è lo shopping center.