Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 22 Giugno 2024 - ore 22:15

FINANZA

Quindici miliardi di investimenti per Ikea

Con 3,2 miliardi di utili, in crescita dell'8% nell'ultimo esercizio, il colosso svedese pianifica il proprio futuro. Ecco come.


Pasta Zara ancora più forte con Simest e Friulia

L'aumento del capitale sociale ha aperto la via a due gruppi finanziari per lo sviluppo del made in Italy. L'azienda è leader all'estero, e secondo produttore italiano.


Granarolo compra i formaggi italiani dei francesi

Sembra un gioco di parole, ma non lo è. Il gruppo guidato da Gianpiero Calzolari ha rilevato il leder del caseario italiano nell'Esagono. Nasce Granarolo International.


Ottica Avanzi ci vede chiaro

In quarant'anni di vita il gruppo bolognese ha saputo affermarsi, con un marketing mix che sdrammatizza l'occhiale, salvaguardandone qualità e design.


Il dolce bilancio di casa Balocco

Alberto Balocco prevede di chiudere l'anno con +5% sui prodotti da ricorrenza, ma con un rimarchevole +12% nel segmento della biscotteria.


La Doria non conosce crisi

L'azienda di Angri (Sa) annuncia un 2012 con indicatori finanziari totalmente in positivo e un piano strategico 2013-2014 davvero "succoso".


Granarolo ancora più vicina ai due miliardi

Se oggi il fatturato del gruppo è intorno ai 900 milioni, prosegue il piano che porta al raddoppio, come confermano i dati dei primi 9 mesi dell'anno.


La Palette Rouge guarda alla Spagna

Le ultime notizie su Lpr vengono da Madrid dove Lpr presenta le strategie di servizio per il settore ortofrutticolo.


Stefanel conferma il piano anticrisi

Nei primi nove mesi dell’anno sono state effettuate 39 aperture e 78 chiusure, per focalizzare il network sui negozi con le migliori performance.


Campari: realismo con numeri in crescita

Bob Kunze-Concewitz, chief executive officer, sembra un po' preoccupato, specie per il mercato italiano. Ma i numeri sono tutti in positivo.


Apple-Microsoft: un duello di cifre e di lanci

Nel quarter luglio-settembre la casa di Cupertino è decisamente in vantaggio, mentre Redmond mangia la polvere. Ma l'esito della sfida è rimandato a Natale.


Unilever: fatturato a doppia cifra nel terzo quarter

Ottime le performance della multinazionale anglo-olandese, specialmente grazie all'introduzione di molti marchi in nuovi Paesi.


Mutti: quote molto succose

Il trend del fatturato è in costante crescita negli ultimi 10 anni: dai 43,9 milioni del 2002, ai 134,4 del 2011.


Gambardella porta in dote 170 milioni a Interdis

Un nuovo ingresso nella centrale, ingresso decisamente benvenuto dato il buon livello di fatturato, e le dimensioni della rete di vendita.