Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 18 Ottobre 2021 - ore 00:00

TREND

L’export digitale italiano di beni di consumo vale 13,5 mld (+14%)

I settori più importanti per le vendite b2c online all’estero sono fashion (7,1 miliardi, 53%), food (1,9 miliardi, 14%) e arredamento (1,1 miliardo, 8%). L’export online b2b, invece, vale 127 miliardi, -5%, pari al 29% delle esportazioni complessive. I principali mercati di sbocco sono Germania, Francia e Regno Unito....


E-commerce, continuano a crescere gli acquisti online pagati alla consegna

Dall’ultima analisi di Qapla’ nei primi mesi dell’anno l’opzione di pagamento in contrassegno in Italia cresce dal 16% al 17,5% circa e incide soprattutto sui settori fashion e jewelry.


Biologico: aumenta la spesa di frutta e verdura nell'anno della pandemia

Per il 60% dei responsabili acquisti l’origine 100% italiana acquisirà ulteriore centralità nella scelta di prodotti ortofrutticoli. Questi i primi dati di Organic F&V Monitor, l’Osservatorio - promosso da AssoBio e Alleanza Cooperative Italiane e curato da Nomisma - nato nell’Anno Internazionale della frutta e della v...


Acquisti digitali: +11% nei primi mesi del 2021

Secondo quanto rilevato dall’Osservatorio Consumi di Payback, crescono dell’11% gli acquisti digitali degli italiani nella prima parte dell’anno, nonostante il -82% delle transazioni legate al travel.


Immatricolazioni auto ancora in calo a febbraio

Secondo i dati diffusi dal Ced del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, febbraio si chiude con 142.998 immatricolazioni di auto nuove, pari a -12,3% sul pari periodo 2020. Transizione ecologica sostenibile basata sulla neutralità tecnologica centrale per il piano di rilancio del Recovery Plan.


Tecnologia di consumo: +5,5% per il mercato italiano nel 2020

Secondo i dati GfK le vendite sono cresciute del +5,5% e il valore complessivo del mercato ha raggiunto i 15,5 miliardi di euro. Trainano la crescita il comparto It Office (+32,5%) e il Piccolo Elettrodomestico (+15,5%).


Cosmetici: fatturato globale ed export in contrazione nel 2020

Secondo quanto emerso dall’Indagine congiunturale presentata dal Centro Studi di Cosmetica Italia, il fatturato globale del settore risulta in contrazione del -12,8%, con l’export in calo (-16,5%) rispetto al 2019. Grande distribuzione e farmacia hanno contenuto i cali, mentre solo l’e-commerce ha mostrato dati positiv...


Tetra Pak Index: il Covid-19 e il dilemma tra sicurezza alimentare e ambiente

Secondo il Tetra Pak Index 2020, giunto alla sua tredicesima edizione, il 68% degli intervistati considera la sicurezza alimentare un tema centrale, mentre la preoccupazione per l'ambiente è seconda solo a quella per il Covid-19. A livello globale, per il 77% dei consumatori lo spreco alimentare è una sfida chiave.


Fiducia dei consumatori: si salva solo la filiera alimentare

Tra dubbi sulla medicina e la sfiducia nella politica, una ricerca internazionale svela che gli effetti della pandemia da Covid-19 non hanno modificato il livello di fiducia nella catena di approvvigionamento alimentare, soprattutto nell'industria di marca.


Gli italiani sono a favore di uno shopping online sostenibile

Secondo un’indagine condotta da Sendcloud e Nielsen, cresce la sensibilità sui temi legati all’ambiente, anche quando si tratta di processi d’acquisto online.


Selligent Marketing Cloud delinea i trend del digital marketing

Dati di prima mano, esperienze omnichannel, acquisti contactless, intelligenza artificiale e fidelizzazione sono alcuni degli aspetti su cui i brand dovranno investire nel 2021 per conquistare i consumatori, in un mondo cambiato dalla pandemia.


Ripresa economica: torna a crescere l’ottimismo delle aziende

Secondo Grant Thornton, la seconda metà dell’anno si apre ad un rinato ottimismo (+14%) con il 57% delle imprese fiduciose sulla ripresa economica per i prossimi 12 mesi. Ancora caute le previsioni sui ricavi e la redditività a causa di condizioni di finanziamento deboli e carenza di ordini.


Tonno in scatola: più del 60% degli italiani consulta l’etichetta

Data di scadenza e origine del pesce sono le informazioni più ricercate in etichetta. È quanto emerge dalla nuova indagine realizzata dall’Istituto Ixè per l’Osservatorio Nutrizione e Benessere, promosso da Nostromo in collaborazione con Andid, Associazione Nazionale Dietisti.


Olio: l’80% degli italiani acquista extravergine

Secondo gli studi di Italia Olivicola, otto italiani su dieci acquistano olio extravergine d’oliva preferendo gli oli di qualità Dop e Igp, che registrano negli ultimi cinque anni un aumento dell’export (+55%) e dei consumi (+28%).