Il primo quotidiano sulla GDO

Aggiornato al 23 Ottobre 2021 - ore 18:00

TREND

L'ortofrutta si conferma il comparto biologico più apprezzato dagli italiani

La filiera biologica italiana continua a crescere e a godere di ottima salute grazie alla crescita dei comportamenti eco-sostenibili dei consumatori; in questo ambito le tendenze di consumo premiano l’ortofrutta, che si conferma il comparto bio più apprezzato dagli italiani.


Smartphone: il mercato globale continua a crescere grazie ai dispositivi premium

Gli smartphone sono oggi il dispositivo personale più importante e le aspettative dei consumatori rispetto a questi prodotti sono sempre più elevate.


Inizio d'anno con il segno più per la IV gamma

I primi sei mesi del 2018 hanno visto i consumi in crescita per gli ortofrutticoli di IV Gamma: +5,2% in volume e +4,5% a valore. Il trend positivo è determinato in primo luogo dall’allargamento del parco acquirenti.


Il settore cosmetico sfiora gli 11,5 miliardi

I dati dell’Indagine congiunturale stimano per il 2018 una crescita del 4,5% del fatturato globale del settore vicino agli 11,5 miliardi di euro; le esportazioni incidono in maniera significativa grazie a una previsione di crescita di otto punti percentuali per un valore prossimo ai 5 miliardi di euro.


Integratori alimentari, un comparto in salute

Il mercato degli integratori alimentari ha chiuso il 2017 con un andamento positivo, caratterizzato da una costante crescita che riguarda sia i canali distributivi di farmacia, parafarmacia e GDO sia quelli della vendita diretta: questo quanto emerso dall’analisi effettuata da Integratori Italia-AIIPA (dati di New Line...


Investimenti pubblicitari in crescita a fine 2018

Il 2018 sarà il quarto anno consecutivo con il segno positivo e chiuderà con l’1,5% di incremento degli investimenti in comunicazione.


Olio: gli italiani preferiscono l’extravergine d’oliva

Da una ricerca Doxa commissionata da Federolio per approfondire il rapporto tra gli italiani e l’olio d’oliva, è emerso che l'extravergine d’oliva è il più utilizzato (85% del campione).


Il bio cresce ancora e si consolida tra le abitudini d’acquisto degli italiani

Dopo un triennio eccezionale che ha visto un’impennata delle vendite a tassi annui tra il 18 e il 19%, il biologico è tornato a crescere a un tasso del 10.5%, più normale (se così si può dire, visto che l’alimentare nel suo complesso cresce solo del 2.8%). Le vendite nei supermercati sono a + 15,8%, quelle degli iperme...


Birre: gli italiani preferiscono le Speciali

Un rapporto diffuso dall’Osservatorio Birra promosso da Fondazione Birra Moretti rivela che la birra è protagonista indiscussa della ripresa dell’alimentare, con una crescita dei volumi del 32% dal 2010. Con punte del 50% tra le birre speciali, che trainano il trend.


Frena il mercato auto a maggio -2,8%

Secondo i dati diffusi dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, a maggio in Italia sono state immatricolate 199.113 autovetture, con una flessione del -2,8% rispetto allo stesso mese del 2017, portando il bilancio dei primi cinque mesi dell’anno a -0,3%, in linea quindi con il 2017.


Fairtrade: il commercio equo cresce del 16% nel 2017

Continua la corsa dei prodotti del commercio equo certificati Fairtrade, per i quali lo scorso anno gli italiani hanno speso 130 milioni di euro (+16% rispetto al 2016). Il Marchio internazionale di Certificazione è presente su oltre 750 prodotti in più di 5.000 punti vendita.


Arredamento: boom di attrezzature green per i pet

Secondo stime Euromonitor, oltre al business del food, vanno aggiunti circa 150 milioni di euro generati da vendite di home pet business di attrezzature e accessori, cucce, lettiere e anche mobili nel canale della Gdo, con trend di crescita più che doppio rispetto all’alimentazione.


Pasta: Italia resta primo produttore ma crescono i competitor

Nonostante il nostro Paese mantenga il suo primato di primo paese produttore con 3,36 milioni di tonnellate di pasta prodotte e risulti saldamente al primo posto anche nella classifica dell’export con 1,9 milioni di tonnellate, spicca il grande balzo in avanti fatto negli ultimi anni da altri paesi extra Ue che stanno ...


Commercio al dettaglio: crescono le vendite a marzo

I dati Istat sul commercio al dettaglio relativi al mese di marzo 2018 registrano un incremento delle vendite a valore del 2,9% rispetto a marzo 2017. Il settore alimentare, in particolare, segna un +7,5% mentre il non food è in calo dello 0,8%. Il dato cumulato gennaio-marzo, infine, evidenzia un aumento dello 0,9% de...