Loading...
Aggiornato al: 26 Luglio 2017 15:30
Real Estate
Larry Smith Italia passa al gruppo inglese Savills

L’inglese Savilss, quarto operatore mondiale nelle agenzie immobiliari con 700 uffici nel mondo, quotato alla Borsa di Londra, ha acquisito Larry Smith Italia. La cifra della transazione non è stata resa nota.

Larry Smith Italia, emanazione dell’omonimo colosso americano del real estate è, dal 2004, una società indipendente a capitale interamente nazionale, con sedi a Milano, Hong Kong e Shangai.

La società conta 80 dipendenti ed è guidata dall’amministratore delegato Christian Recalcati, unitamente a Corrado Vismara, Maddalena Panu, Silvia Segale e Anna Buniato. Il management, si legge in una nota, rivestirà un ruolo di primo piano all’interno dell’esecutivo di Savills Italy con l’intento di svilupparne il business nei settori operativi chiave.

Lo conferma Mark Ridley, ceo di Savills UK ed Europa: “Questa acquisizione è per noi una straordinaria opportunità per creare un centro d’eccellenza nella gestione di centri commerciali e servizi di leasing in Italia, per dare supporto al nostro network continentale e per ampliare ulteriormente la presenza della società nel business retail europeo e mondiale. Il mercato immobiliare italiano si è dimostrato forte negli ultimi anni e abbiamo quindi grandi ambizioni".

Secondo Gianni Flammini, capo di Savills Italy, “il team di Larry Smith Italia permetterà di guadagnare una posizione di mercato di primo piano, offrendo opportunità per un’ulteriore espansione nell’high street retail e nelle differenti aree del property management, grazie a una piattaforma che consentirà a Savills di crescere in tutti i settori della consulenza e della gestione immobiliare. Abbiamo infatti individuato opportunità significative di ricavo sia nel contesto italiano che internazionale”.

LSI, specializzata nella commercializzazione e gestione di centri commerciali e retail park, conta, nel proprio portafoglio 46 asset, fra i quali il Carosello di Carugate (Milano) di 53.000 mq, il retail park Da Vinci di Roma Fiumicino (60.000 mq), i Gigli di Campi Bisenzio (Fi), di 72.000 mq, ‘I Viali’ di Nichelino (To) di gruppo Carrefour e Romaest con i suoi 132.000 metri quadrati totali.

Gruppo Savills, attivo in America, Europa, Asia e Africa, ha chiuso il 2016 con un fatturato di 1.446 milioni di sterline, pari a circa 2 miliardi di euro.

10 Luglio 2017
Articoli Correlati