Loading...
Aggiornato al: 25 Marzo 2019 17:30
Notizia del Giorno
Tutto pronto, a Bologna, per l'edizione numero 30 di Sana

Si scaldano i motori per Sana - Salone internazionale del biologico e del naturale: la 30a edizione è in programma dal 7 al 10 settembre a Bolognafiere.

Nel layout del trentennale salgono a 7 i padiglioni riservati alla manifestazione, che assegna il 21, 22, 31 e 32 al settore alimentazione biologica, il 25 e il 26 alla cura del corpo naturale e bio e il padiglione 19 al green lifestyle.

La riorganizzazione degli spazi espositivi risponde alle esigenze di un comparto sempre più strategico per l'economia del nostro Paese, leader in Europa per le produzioni agroalimentari biologiche. Secondo i più recenti dati Nomisma i consumi interni si attestano a 3,5 miliardi di euro (+15% su 2016) e l'export sfiora i 2 miliardi, a conferma del ruolo di primo piano giocato dall'Italia nel il settore bio.

I padiglioni, tutti al piano terra, sono raggiungibili dai due ingressi aperti al pubblico: Ovest Costituzione e Ingresso Nord, adiacente al parcheggio multipiano.

Ad arricchire l'edizione numero 30 di Sana il nutrito calendario di iniziative che farà da corollario all'appuntamento fieristico: Sana Novità, la mostra dedicata alle più recenti proposte della produzione biologica e naturale italiana, portate in Fiera dagli espositori; i convegni di Sana Academy, sugli argomenti di maggiore attualità per i professionisti del settore; l'Osservatorio Sana, con la presentazione degli ultimi dati dal mondo del biologico; gli eventi e gli incontri di Sana City, il fuori salone che trasformerà la città di Bologna in un microcosmo green.

L’imminente edizione riparte dagli ottimi dati del 2017: 920 espositori (+10% rispetto al 2016) su 22.000 mq di superficie espositiva netta (+ 13%), 70 appuntamenti tra convegni, workshop e presentazioni e 2.500 incontri programmati tra aziende e buyer internazionali in arrivo da 30 Paesi (+11%).

28 Agosto 2018
Articoli Correlati