Loading...
Aggiornato al: 22 Settembre 2017 17:30
Aperture
Primark fa poker in Italia

Primark, leader europeo nel settore dell’abbigliamento ha inaugurato un nuovo punto vendita a Verona nel centro commerciale Adigeo, creando 260 nuovi posti di lavoro. Con questo nuovo negozio, il quarto in Italia, Primark raggiunge il numero di 340 store nel mondo.

Il nuovo insediamento ha una superficie commerciale di 4.560 mq su due piani e ospita prodotti a marchio Primark per donna, uomo, bambino, casa e beauty. Lo store ha 64 camerini e 39 casse. I clienti hanno a disposizione free wifi e un’area relax, dove sedersi e fare una pausa durante lo shopping, in un ambiente contemporaneo e moderno.


Anche i dipendenti possono godere di spazi a loro dedicati, arredati con elementi moderni e di comfort, come il “Recharge Cafè”, con una cucina completamente attrezzata, un arredamento luminoso e progettato per far sentire i dipendenti come fossero a casa propria.


Ricordiamo che il colosso irlandese del fast fashion ha aperto il suo primo negozio in Italia, presso ‘Il Centro’ di Arese (Milano) nell’aprile del 2016, il secondo a Brescia, nel dicembre 2016, presso il centro commerciale Elnòs di Roncadelle, di gruppo Ikea, e il terzo lo scorso giugno 2017 a Firenze, ai Gigli di Campi Bisenzio. Le prossime tappe dovrebbero essere a Roma, Venezia e a Milano città.


Primark è oggi presente in 11 Paesi, impiegando oltre 70.000 persone in Gran Bretagna, Repubblica di Irlanda, Spagna, Portogallo, Germania, Paesi Bassi, Belgio, Austria, Francia, Italia e Usa. Il primo negozio americano ha aperto a Bostonm a settembre 2015 per essere affiancato in tempi rapidi da altre 7 location. Spiccano, sulla mappa Burlington (sempre nel Masschussets), Stati come il Rhode Island e la Pennsylvania e, soprattutto, l’insediamento di Staten Island, nel distretto di New York.
Il centro Adigeo, del gruppo tedesco Ece, aperto il 30 marzo 2017 su una superficie lorda affittabile di 42.000 mq, con 130 insegne e un bacino di utenza nei 30 minuti di circa 800.000 persone.

17 Luglio 2017
Articoli Correlati