Loading...
Aggiornato al: 23 Settembre 2017 16:00
Trend
Italiani sempre più "smartphone addicted"

Secondo quanto rilevato dall'ultimo Osservatorio Findomestic, il 94% del campione di popolazione tra i 18 e i 64 anni possiede almeno uno smartphone e la percentuale raggiunge il 100% tra i giovani dai 25 ai 29 anni. Il 16% degli italiani, inoltre, ne possiede anche più di uno e sono soprattutto gli uomini a utilizzare un maggior numero di cellulari, per motivi personali o di lavoro (23%).


Dalla ricerca emerge anche che quando acquistano uno smartphone, più di 8 italiani su 10 scelgono il pagamento dell’intero importo in un’unica soluzione, ma spesso sono costretti a rinunciare a qualcosa (44%): in primis attività di svago (30%) e capi di abbigliamento (26%), seguono pasti fuori casa (14%) e viaggi (14%).


Sono sempre più numerosi i beni di uso quotidiano che fino a qualche anno fa erano un must e che ora sono stati sostituiti da smartphone sempre più multifunzione. Quasi 2 intervistati su 3 (65%) , ad esempio, hanno dichiarato di non usare più la tradizionale sveglia ma la suoneria del cellulare. La qualità sempre maggiore delle fotocamere dei nuovi telefoni, inoltre, ha permesso di sostituire le macchine fotografiche (61%) e le videocamere (31%) nonché la calcolatrice (58%), il navigatore (52%), l’orologio (45%) e la torcia (34%).

08 Maggio 2017
Articoli Correlati