Loading...
Aggiornato al: 25 Maggio 2015 19:11
Spot News
CHEP: partnership logistiche a elevato valore aggiunto
Il progetto che CHEP e Nestlé Waters hanno stipulato mira ad unificare i flussi di trasporto utilizzando l’attività di reverse logistic e il sistema ferroviario. Da un lato, infatti, il 75% delle tratte di trasporto di CHEP è considerato opposto al flusso tradizionale di trasporto e il 60% dei volumi partono da zone dove il flusso di trasporto non è bilanciato, portando ad avere elevati volumi da movimentare da diversi punti con diverse destinazioni e con tempistiche ridotte. Dall’altro, NW spedisce acqua secondo il tradizionale flusso di trasporto Nord-Sud e secondo le condizioni economiche applicabili, con potenziali inefficienze di costo.
Ben si capisce come il surplus di pallet CHEP presente nel mezzogiorno e l’utilizzo da parte di NW di treni che ritornano verso Nord abbiano rappresentato una reale opportunità per entrambi gli attori. CHEP, infatti, può garantire l’occupazione dell’80% dei vagoni di ritorno per consegnare pallet in un unico sito nel Nord Italia.
I risultati e i benefici di questa collaborazione sono stati notevoli:
- incremento del numero di vagoni medi ricaricati settimanalmente;
- riduzione del numero di operatori, delle tipologie di trasporto e delle destinazioni, sempre su base settimanale: anziché 3 operatori, 3 tipologie e diverse destinazioni e costi, attualmente si utilizza 1 operatore, 1 tipo di trasporto, 1 destinazione e 1 costo;
- efficienze di costo (-30% costi totali) e di servizio (treno dedicato);
- costi certi;
- stock dedicato e servizio di consegna su misura per il cliente;
- bilanciamento dei flussi inefficienti;
- ulteriore potenziale aumento del numero di vagoni oppure incremento della quantità di treni;
- riduzione delle emissioni di CO2: stimata in 5.863 tonnellate in meno, pari al 66% di quanto ne viene spedito via gomma (fonte EcoTransit.org).

Una collaborazione ottenuta creando flussi di trasporto “chiusi” gestiti da un unico operatore, ottimizzando attività di movimentazione e amministrazione e riducendo i costi e l’impatto sulle emissioni di CO2, tramite l’azzeramento dei Km percorsi a vuoto.

Per informazioni:
www.chep.com
11 Giugno 2012
Articoli Correlati
Pasta Antonio Amato, online il nuovo sito
Nuovo, come l’immagine del marchio e delle confezioni. Prosegue senza sosta il processo di rinnovamento e di rilancio del Pastificio Antonio Amato.
STUFFER: una solida tradizione... di innovazione.
Una solida tradizione di famiglia che risale al 1919 e la capacità di generare qualità e innovazione continue: ecco alcuni dei punti di forza di Stuffer s.p.a.
CIP4 : Da più di 38 anni protagonista del mercato.
“CIP4 realizza prodotti completi Assorbenti Igienici, Salvaslip, Salviette per la cura della persona e per la pulizia della superfici a cui manca il dettaglio in più : la vostra firma”
Tagliapietra & Figli Srl: Baccalà e Stoccafisso per la Grande Distribuzione
La storia dell’azienda Tagliapietra e Figli Srl comincia nel 1946 quando Angelo Tagliapietra inizia la sua attività come impiegato al mercato ittico all’ingrosso di Rialto a Venezia. Angelo, uomo di mare, nato e cresciuto a Burano, avviò l’attività di vendita su commissione del pesce fresco.
CSO: Missione commerciale in Asia con tappa in Malesia e Indonesia.
Ferrara, 18 Maggio 2015 - Si è conclusa in questi giorni la missione commerciale organizzata da CSO in Asia, facendo tappa in Malesia e in Indonesia, paesi particolarmente interessati all'importazione di alcune nostre produzioni quali: le mele (piccoli calibri), l'uva da tavola, il kiwi, le ciliegie e le arance.
CSO: Missione commerciale in Asia con tappa in Malesia e Indonesia.
Ferrara, 18 Maggio 2015 - Si è conclusa in questi giorni la missione commerciale organizzata da CSO in Asia, facendo tappa in Malesia e in Indonesia, paesi particolarmente interessati all'importazione di alcune nostre produzioni quali: le mele (piccoli calibri), l'uva da tavola, il kiwi, le ciliegie e le arance.
World Retail Congress Roma 8-10 settembre 2015 Il World Retail Congress per la prima volta in Italia: 1.200 manager da tutto il mondo si confrontano sul futuro del settore Preview a Milano 13 maggio 2015
Si è tenuto a Milano il convegno ‘World Retail Congress 2015 in Italia: preview’, con un’anteprima del programma e dei temi chiave che verranno approfonditi durante il Congress che si svolgerà a Roma il prossimo settembre.