Loading...
Aggiornato al: 21 Novembre 2017 12:30
Real Estate
Aura: il centro commerciale a 800 metri dal Vaticano

Crediti dell'immagine: Design International

Valle Aurelia Mall - indirettamente controllata dal Fondo Orion European Real Estate Fund IV CV, come spiega il mensile 'Aziendabanca' - ha affidato a Savills Larry Smith la gestione di Aura-Valle Aurelia, centro commerciale immerso nel cuore di Roma, a due passi dal Vaticano, attualmente in costruzione e che aprirà i battenti nei primi mesi del 2018.

Il complesso, che vede Forum Real Estate Management (Frem) di Milano in qualità di asset manager, si svilupperà su 4 livelli per una Gla di circa 21.000 mq, con una galleria di collegamento verticale semi-aperta che permetterà di accedere ai diversi piani in modo efficiente.

Situato nella parte ovest di Roma, il centro, che ha ottenuto un finanziamento di 46 milioni di euro dal colosso francese Natixis (fonte 'Aziendabanca'), gode di un’ottima accessibilità pedonale grazie alla presenza della fermata Valle Aurelia della metropolitana linea A, ed è a soli 800 metri in linea d’aria dalla città del Vaticano.

Elemento distintivo sarà una terrazza-food court unica a Roma, calata nel contesto cittadino e dalla quale sarà possibile godere di una meravigliosa vista panoramica.

Oltre 600 posti auto e una palestra Virgin Active renderanno ancora più attrattiva la struttura, pronta a soddisfare tutti i bisogni dei numerosi residenti, cittadini e turisti che quotidianamente gravitano nell’area di riferimento.

Da notare che in Italia non esistono ancora centri commerciali tanto significativi in zone centrali, a parte ovviamente City Life Shopping (32.000 mq Gla), di Generali Real Estate che sorge nel quartiere della vecchia fiera di Milano e che aprirà il prossimo 30 novembre.

Aura avrà 62 negozi, di cui 15 ristoranti e 4 medie superfici. Ancora ufficioso il tenant mix, ma circolano già grandi nomi, come quelli di Maisons du Monde, Foot Locker, Douglas, H&M, Sephora, Zara, Stroili Oro e Burger King.

A firmare il progetto architettonico, che fa generoso uso di luce naturale e legno, è Design International, la società anglo-italiano di Davide Padoa, che non ha bisogno di molte presentazioni, visto che ha realizzato moltissime opere di spicco, tra le quali il Morocco Mall di Casablanca e Il Centro di Arese.

Nell'area in cui sorge Aura la capacità di spesa pro-capite è del 21% più alta rispetto alla media nazionale, il tasso di disoccupazione più basso della media nazionale. Frem valuta il bacino di utenza in 800.000 persone nei 15 minuti, di cui 80.000 nei primi cinque.

Commenta Christian Recalcati, managing director di Savills Larry Smith: “Il lancio e la gestione di un centro commerciale in costruzione è sempre una sfida. È necessario, infatti, che i clienti percepiscano sin dall’apertura il valore intrinseco del complesso, del brand mix, dei servizi e del suo modo di comunicare. È anche per questo che abbiamo già definito una squadra ad hoc che sta lavorando attivamente sia con la proprietà che con l’asset manager al progetto. Il centro è ottimamente posizionato nella città Roma, a noi spetterà il compito stimolante di posizionarlo nel cuore dei futuri clienti”.

Clicca e vai alla pagina del progetto

13 Novembre 2017
Articoli Correlati