Loading...
Aggiornato al: 17 Dicembre 2018 17:30
Imprese
Ama Crai Est compie 50 anni

Ama Crai Est, socio storico dell'insegna, radicato in Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana e Marche, ha appena festeggiato 50 anni di attività con un evento presso il monumentale Palazzo del Casinò, al Lido di Venezia. La società, fondata il 29 maggio 1968 con l'acronimo di Alimentaristi Montebellunesi Associati, entra a far parte di Crai nel 1973, potenziando la sua struttura e la rete di negozi attraverso una politica d’insegna su base nazionale con l’intento di offrire a soci e clienti prodotti e servizi di qualità.


“Con la celebrazione dei 50 anni di Ama Crai Est – dichiara Gianfranco Scola, direttore generale Ama CRAI Est - vogliamo esprimere la nostra gratitudine agli imprenditori soci, impegnati in Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Romagna e Marche per la passione, la dedizione al lavoro e la focalizzazione alla soddisfazione delle esigenze del cliente che hanno sempre dimostrato, elementi che hanno permesso il nostro successo, contribuendo fortemente anche alla crescita del gruppo CRAI”.


I risultati raggiunti da Ama CraiI Est lo dimostrano: 538 i punti vendita, di cui 90 offrono il servizio di spesa online, oltre 10.000 referenze distribuite tra prodotti secchi, freschi, frutta, verdura e carne, movimentazione di più di 17.000.000 colli ogni anno. Tutto questo grazie a una formidabile squadra di 2.249 persone.
Per celebrare il mezzo secolo di attività è stato studiato quindi a Venezia questo importante evento nel quale si è fissato anche l’obiettivo per il futuro: continuare a offrire sostegno ai soci e ai dettaglianti dell’insegna, migliorando sempre di più qualità ed efficienza, nell’ottica di consolidare e ampliare la grande famiglia.


“Quando fu fondata nel 1968, la società aveva un modello organizzativo di tipo federale, credendo fermamente sull'efficacia e sull'efficienza di una struttura gestionale basata sul decentramento delle decisioni unito a un accentramento della pianificazione strategica per l'approvvigionamento di merci a condizioni economiche vantaggiose” - dichiara Fabio Frassetto, Presidente Ama Crai Est.


Con l'acronimo di Alimentaristi Montebellunesi Associati la società spostò l'attenzione sui componenti commissionari evidenziando fin da subito una particolare attenzione per le persone, che tutt’ora ne contraddistingue i servizi. Nel 1973, associandosi a Crai, la società potenzia la propria struttura e la rete di negozi, sviluppando sempre più una politica di insegna su base nazionale mantenendo comunque l'attenzione sui valori come la qualità dei prodotti e dei servizi offerti ai soci, non ultimo infatti è da ricordare il supporto costante in campo commerciale, logistico e amministrativo.

09 Ottobre 2018
Articoli Correlati