Loading...
Aggiornato al: 19 Ottobre 2018 17:30
Spot News
The Optimist: energia creativa

Il 2017 è stato un anno importante per The Optimist: creata nel 2013 da Marco Biasotti, Alessandra Businaro e Pietro Cavera, nel 2017 ha aperto The Optimist Adv, col nuovo partner Aldo Pugnetti, per ampliare le competenze nei servizi per la marca, evolvendo oggi in una struttura di consulenza orizzontale, snella, efficiente e veloce.

Una visione contemporanea

The Optimist nasce per affiancare le PMI italiane ed estere come partner e consulente di comunicazione, con una visione di branding a 360 gradi. La capacità di comprendere, condividere ed interpretare i valori delle aziende permette l’identificazione di percorsi di comunicazione orientati al raggiungimento di obiettivi definiti con precisione. Sempre nel segno dell’efficienza e della consistenza.

Posizionamento

Il mercato ha premiato The Optimist con una importante crescita organica. Ai clienti consolidati nel tempo per packaging e branding si sono aggiunti nuovi importanti player di categorie diverse: Atos, Gias, Liking, Ontex Serenity, Ottiche Galileo. Le categorie merceologiche delle aziende clienti appartengono oggi al mondo del food, del toiletries, della Grande Distribuzione, del farmaceutico, dell’industria 4.0. Il mercato di riferimento è quello italiano ma con una apertura sempre maggiore verso i mercati esteri. The Optimist offre una visione contemporanea dell'agenzia creativa, capace di offrire tutto il valore del collettivo enfatizzando la professionalità e la capacità dei singoli. I servizi offerti: planning strategico, naming, logo design, brand architecture, packaging design, structural packaging, brand architecture, corporate identity, retail design, comunicazione on/off line, produzione.

12 Febbraio 2018
Articoli Correlati