Loading...
Aggiornato al: 18 Luglio 2019 17:30
Spot News
[email protected] AWARD 2014: quando l’innovazione premia
Le categorie previste nella seconda edizione di [email protected] Award sono le seguenti:

1.    Best E-tailer, suddiviso in due sottocategorie:
•    Best Pure On-line Player
La categoria include tutte le aziende (retailer e non) il cui modello di business prevede l’utilizzo esclusivo del canale online come canale di vendita.
Si valuterà la migliore esperienza di acquisto, la ricchezza dei servizi offerti, l’innovatività della modalità di interazione, l’efficacia del servizio.
•    Best Omnichannel Player
La categoria include tutte le aziende (retailer e non) che operano in sinergia tramite differenti canali di vendita (fisico/online/mobile), creando una customer experience distintiva.
Si valuterà la capacità di interagire con il singolo cliente attraverso i vari canali, integrando le diverse modalità di interazione attraverso l’uso innovativo delle varie tecnologie.

2.    Best Store, suddiviso in due sottocategorie:
•    Best Format Innovation
La categoria include tutte le aziende (retailer e non) che hanno sviluppato un format innovativo sia in termini di offerta, sia in termini di punto distributivo (e.g. nuovo concept, nuovo layout punto vendita/ filiale).
Si valuterà l’efficacia del nuovo formato in termini di innovatività, funzionalità e servizi proposti.
•    Best Customer Experience
La categoria include tutte le aziende (retailer e non) che hanno saputo creare un’innovativa e distintiva esperienza di acquisto per il cliente finalizzata alla massimizzazione della customer experience e all’aumento della brand awareness.
Si valuterà l’innovatività e la ricchezza dell’esperienza di acquisto, la distintività dell’esperienza in termini di coinvolgimento del cliente.

3.    Best Communication/Brand Innovation, suddiviso in due sottocategorie:
•    Best Omnichannel Marketing Campaign
La categoria include ogni iniziativa di comunicazione, promozione, fidelizzazione effettuata attraverso tutti i canali disponibili (fisico/online/mobile).
Si valuterà l’innovatività del messaggio e del formato della campagna e la capacità di comunicarla attraverso i vari canali, offrendo al cliente una percezione integrata del brand.
•    Best Social Media Project
La categoria include tutti i progetti innovativi realizzati facendo leva sull’utilizzo dei social media (e.g. prodotto nato dalla condivisione di idee/ risorse su social media).
Si valuterà l’utilizzo dei nuovi media e delle nuove tecnologie ai fini progettuali, garantendo l’innovatività del progetto per i canali utilizzati e la vicinanza al brand (utenti come co-creator).

4.    Best Technology Innovation, suddiviso in due sottocategorie:
•    Best Big Data Technology
La categoria include ogni iniziativa di utilizzo di tecnologie che consentono l’analisi in tempo reale di enormi volumi di dati (spesso non strutturati) provenienti da fonti eterogenee determinando un nuovo modo di interpretare e gestire le informazioni dei clienti.
Si valuterà la capacità di ottenere reali vantaggi competitivi, tempestività decisionale e incremento nella soddisfazione della clientela.
•    Best Customer Application
La categoria include l’utilizzo delle nuove tecnologie a supporto dell’esperienza di acquisto (e.g. sviluppo di nuove App mobile, m.site).
Si valuterà la capacità di utilizzare strumenti innovativi (e.g. smartphone, tablet, QR code) a supporto del cliente col fine di migliorare e velocizzare la shopping experience.

5.    Best Analytics Innovation, suddiviso in due sottocategorie:
•    Best Customer Insight
La categoria include le aziende che hanno avviato strategie volte a comprendere a fondo il comportamento dei clienti e anticiparne i bisogni, favorendo la diffusione di una cultura sempre più orientata verso il cliente.
Si valuterà la capacità di avviare processi e metodi per la mappatura efficace dei più rilevanti comportamenti di acquisto e per l’individuazione di iniziative commerciali innovative (e.g. analisi e monitoraggio predittivo dei comportamenti, anticipazione dei bisogni d’acquisto).
•    Best Social Analytics Program
La categoria include le imprese che si sono dotate di strumenti/ processi organizzativi mirati a consentire la raccolta dei feedback della clientela da fonti dati diverse da quelle tradizionali come i social media (e.g. per proporre offerte mirate/ realizzare campagne di marketing ad hoc).
Si valuterà l’innovatività nella metodologia di raccolta e gestione delle informazioni su più variabili (e.g. comportamenti, esigenze, valore per il cliente) e da molteplici fonti, nonché di nuovi modi di sfruttare i dati al fine di mettere in atto azioni su misura per il cliente.

Saranno ammesse all’esame della giuria le candidature pervenute da parte delle aziende residenti sul territorio italiano, che operano nei settori retail, banche, fashion, TLC, con un fatturato nell’anno 2013 superiore a € 40.000.000,00 che hanno implementato i progetti più innovativi sui canali di vendita, sul format a supporto dell’esperienza di acquisto, sulle iniziative di comunicazione, sui programmi di loyalty e di outsourcing, anche con il supporto di tecnologie abilitanti. La giuria si riserva la facoltà di assegnare un premio ad aziende con un fatturato inferiore a € 40.000.00,00 per progetti particolarmente significativi e innovativi.
La Giuria del premio [email protected] Award è presieduta da Luca Tremolada, Giornalista di Nòva24 - Il Sole 24 ORE, e ospita in qualità di giurati Carlo Alberto Carnevale Maffè, Docente di Strategia Aziendale presso l’Università Bocconi; Giovanni Cobolli Gigli, Presidente di Federdistribuzione; Massimiliano Magrini, Managing Partner di Annapurna Ventures; Daniele Tirelli Presidente di Popai Italia. Il comitato scientifico è a cura di Accenture.
I risultati saranno resi noti al pubblico in via ufficiale mercoledì 26 marzo 2014, durante una cena di gala presso la sede del Gruppo 24 ORE e la relativa cerimonia di premiazione, condotta da Enrico Pagliarini, Giornalista di Radio24.

Per maggiori informazioni:
www.formazione.ilsole24ore.com/retailaward
17 Febbraio 2014