Loading...
Aggiornato al: 21 Febbraio 2018 17:30
Spot News
Antonio Amato grano 100% italiano macinato fresco

Esperienza e affidabilità per un gusto unico. Il grano di Pasta Antonio Amato proviene da coltivazioni 100% italiane selezionate, macinato fresco nel mulino di Salerno, per diventare pasta in meno di 24 ore. È questo il segreto dei pastai dell’azienda per preservare al meglio il gusto, l’aroma e tutte le proprietà organolettiche del grano: il risultato che si ottiene è una pasta sorprendentemente più gustosa e profumata.

Un’identità, quella della Pasta Antonio Amato, riconoscibile già dal look del packaging, caratterizzato dai vivaci colori e dai motivi grafici delle celebri ceramiche amalfitane, a sottolineare così il forte legame con il proprio territorio d’origine. Per comunicare il nuovo valore, Pasta Antonio Amato ha effettuato un restyling della confezione, inserendo il nuovo bollino “Grano 100% Italiano – Macinato Fresco” e rappresentando, sul retro dell’involucro, il processo di produzione. In questo modo il consumatore, a partire da febbraio 2018, potrà individuare facilmente i nuovi plus e i valori trasmessi dall’azienda. La pasta Antonio Amato risponde perfettamente alle esigenze di un target di consumatori, attento alla qualità e all’origine della materia prima, senza mai rinunciare al gusto.

05 Febbraio 2018
Articoli Correlati