Loading...
Aggiornato al: 18 Luglio 2019 17:30
Spot News
A Vinitaly puntando all’eccellenza

Tetra Pak sbarca per la prima volta a Vinitaly e lo fa con un obiettivo ambizioso: far conoscere sia al grande pubblico che agli addetti ai lavori tutta la qualità del vino in cartone. Per questo dal 6 al 9 aprile l’azienda sarà a Verona con due stand, uno in posizione centralissima tra le gallerie 6 e 7 e l’altro a Enolitech, manifestazione parallela dedicata alle nuove tecnologie per le filiere del vino e dell’olio.

A Vinitaly Tetra Pak porrà l’accento sulle caratteristiche che rendono contenitori come Tetra Prisma® Aseptic ideali per ogni tipo di vino: la totale protezione dalla luce e dall’azione ossidante dell’aria, la perfetta conservazione garantita dal tappo a vite salva-freschezza, la robustezza e l’efficienza nel trasporto, la capacità di mantenere inalterate le caratteristiche organolettiche fino a 12 mesi senza utilizzo di conservanti.

Il tutto nel pieno rispetto dell’ambiente: la carta utilizzata da Tetra Pak è realizzata con cellulosa ricavata da legno proveniente dalla Scandinavia, dove la silvicoltura è praticata in modo sostenibile, mentre i vuoti possono essere avviati alla raccolta differenziata, per dare vita agli oggetti più disparati, dagli articoli di cancelleria alle scope, ai portachiavi.

Queste caratteristiche negli ultimi 30 anni hanno permesso a Tetra Pak di conquistare fette di mercato sempre più ampie, in Italia e nel mondo, attirando l’interesse di un numero crescente di produttori di vini di qualità, molti dei quali contrassegnati dal marchio IGT. Con la partecipazione a Vinitaly, Tetra Pak punta ora a raccogliere anche il consenso dei produttori di vini provenienti dai territori certificati per viticoltura d’eccellenza.

http://www.tetrapak.com/it

27 Marzo 2014