Loading...
Aggiornato al: 28 Marzo 2017 15:47
Notizia del Giorno
Crai porta in Italia Leader Price

Una nuova insegna estera di discount, dopo la tedesca Aldi, guarda all’Italia. Si tratta della francese Leader Price, del gruppo Casino (46,1 miliardi di fatturato consolidato netto), che ha annunciato, un accordo con Crai per portare la propria insegna in Italia, a partire dal 2017.

Il perfezionamento dell’operazione, che si concretizza in un accordo di franchising esclusivo e nella creazione di una newco, transita attraverso la società cassaforte Geimex, proprietaria dell’insegna, con la quale il gruppo italiano ha instaurato le prime trattative già nel 2015.

Leader Price (7 milioni di clienti annui) opera, oltre che nell’Esagono, in Belgio, Svizzera e nell’Africa francese. Conta un totale di 1.200 negozi, di cui la metà in Patria. Circa 400 sono superette, sotto insegna Leader Price Express.

L’offerta di un punto di vendita tipo è di 4.000 referenze: 3.000 a marchio proprio, 300 di marca e 700 specializzate in segmenti specifici, come bio, alimenti regionali, articoli per neonati e ragazzi ecc.

Leader Price, insieme alla consorella Franprix (supermercati di prossimità) ha chiuso il 2015 con ricavi di 4.238 milioni di euro.

Crai – oltre 3.000 punti di vendita – ha archiviato il 2015 con una vera e propria rincorsa di fatturato: +13% sul 2014, anno nel quale aveva realizzato 4,9 miliardi.


Per saperne di più scarica da qui il 'Rapporto annuale di attività" di Gruppo Casino

03 Agosto 2016
Articoli Correlati