Loading...
Aggiornato al: 18 Ottobre 2019 17:30
News
Interspar inaugura a Carpi (MO)

Aspiag Service, la concessionaria Despar per il Triveneto e l’Emilia Romagna, apre un nuovo supermercato a insegna Interspar in Tangenziale Bruno Losi (angolo con via Nuova Ponente) a Carpi, in provincia di Modena.

Il taglio del nastro, programmato per giovedì 20 giugno alle 8.30, coinciderà con l'esordio di un punto vendita dalla formula inedita: 70 assunzioni, mondo biologico, "botteghe" del freschissimo e vocazione alla sostenibilità.

Con una superficie di vendita di 2.500 mq, servita da 15 casse di cui 7 tradizionali, 6 self checkout, 2 automatiche con possibilità di utilizzare il carrello, l’ipermercato, che sarà aperto dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 21.00 e la domenica dalle 9.00 alle 20.00, offre un assortimento prevalentemente alimentare, composto da circa trentamila referenze. Per quanto riguarda il non alimentare, sono state create delle aree personalizzate a tema (casalingo, cancelleria e giocattoli), come se fosse un negozio nel negozio.

Grande attenzione anche per sostenibilità e risparmio energetico grazie all’adozione di impianti a basso impatto ambientale, all’insegna dell’efficienza nei consumi. Un piccolo impianto fotovoltaico fornisce parte dell’energia elettrica necessaria al punto vendita: il resto, come per tutti i negozi di Despar Aspiag Service, è energia certificata verde. Il calore prodotto dai banchi frigo è interamente recuperato, in parte per la produzione di acqua calda a uso sanitario, e in gran) parte per la climatizzazione.

Lo store inoltre entrerà nella rete di supermercati che effettuano la cessione merce. Ciò significa che i cibi recuperati verranno dati a chi ne ha bisogno grazie alla collaborazione con Fondazione Banco Alimentare e Last Minute Market, che solo lo scorso anno ha raccolto oltre 800 tonnellate di alimenti rimasti invenduti e perfettamente commestibili, per donarle a oltre 200 organizzazioni benefiche dei rispettivi territori.

17 Giugno 2019
Articoli Correlati