Loading...
Aggiornato al: 01 Luglio 2015 17:30
News
Geox: inizio d'anno con il segno più

I ricavi consolidati del primo trimestre 2012 hanno registrato una diminuzione del 4% (-5% a cambi costanti) a euro 330,0 milioni. Le calzature hanno rappresentato circa l’87% dei ricavi consolidati, attestandosi a euro 286,0 milioni, con una diminuzione del 5% rispettoai primi tre mesi dello scorso anno.

L’abbigliamento è stato pari al 13% dei ricavi consolidati con una diminuzione del 4%. L’Italia rimane il mercato principale per Geox, con una quota del 40% dei ricavi del Gruppo (stabile rispetto al primo trimestre del 2011), pari ad euro 131,6 milioni e registra una diminuzione del 4%.

10 Maggio 2012
Articoli Correlati
Esselunga apre un nuovo punto vendita a Monza
La catena inaugurerà nel mese di novembre un nuovo store in viale Libertà.
Pam e Panorama aderiscono all’iniziativa “Nutritevi dei colori della vita”
Le due insegne hanno deciso di aderire per il secondo anno alla campagna “Nutritevi dei colori della vita” promossa da Unaproa e sostenuta dall’Unione europea e dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.
Lorenzo Beretta è stato nominato Presidente dell’ISIT
L’assemblea dell’Istituto Salumi Italiani Tutelati ha nominato Lorenzo Beretta presidente.
NaturaSì sceglie i banchi refrigerati Costan
Le due aziende collaborano per ridurre i consumi della catena del freddo e permettere al consumatore un'esperienza di acquisto sostenibile.
Barilla e Whirlpool presentano il progetto “CucinaBarilla”
Dalla collaborazione tra le due aziende nasce un nuovo sistema composto da un forno speciale e una gamma di kit per le preparazioni.
Amica Chips e Ocean Viaggi regalano una crociera
Per festeggiare i primi 25 anni di attività, l'azienda specializzata nella produzione di snack lancia la promozione “Vai in crociera con l’Amica” in collaborazione con Ocean Viaggi.
Il baby-kiwi Nergi torna in gdo
Accanto a lamponi, mirtilli, more e ribes, il baby-kiwi va ad arrichire la gamma dei piccoli frutti e degli snack benessere, comparto che pesa 2.8 miliardi di euro nella gdo.