Loading...
Aggiornato al: 30 Maggio 2015 10:00
News
Crai aiuta i terremotati dell’Emilia Romagna
La catena distributiva conferma il proprio impegno verso la solidarietà, sostenendo con una nuova iniziativa le popolazioni terremotate dell’Emilia Romagna.

Dal 12 giugno, infatti, Crai devolve un euro per ogni chilo di Parmigiano Reggiano Dop venduto nei propri 2.100 punti vendita, presenti sull’intero territorio nazionale.

L’operazione, valida fino al prossimo 12 luglio, si affianca a quelle messe in atto autonomamente dai singoli supermercati dell’insegna.
08 Giugno 2012
Articoli Correlati
Fiorucci sponsor della mostra “Food dal cucchiaio al mondo”
L'azienda che dal 1850 è sinonimo di alta qualità che porta in tavola i migliori prodotti della salumeria italiana, sarà sponsor tecnico di una delle principali mostre del panorama artistico.
Brico Io si espande in Veneto
Aprirà i battenti il 4 giugno il nuovo punto vendita di via Malcanton 36 a Scorzè, che sarà gestito dalla società neo-affiliata 4000K.
Coca-Cola pronta ad investire sugli energy drink
Come riporta il Wall Street Journal, l'accordo potrebbe arrivare all'inizio del mese prossimo.
Il consorzio Italia del vino punta alla Cina e ai Paesi extra ue
L’associazione che riunisce 12 delle più importanti imprese italiane del settore enologico consolida la sua azione di promozione all’estero, con un occhio di riguardo ai Paesi emergenti ma senza perdere di vista Nord America e Giappone.
In arrivo la prima linea di deodoranti Neutromed per una difesa completa
È nata la linea di deodoranti Neutromed Dermo Defense 5, che si propone di soddisfare i principali bisogni dei consumatori italiani attraverso 5 azioni dermo-difensive.
IGD SIIQ cede a UBS il complesso immobiliare in via Rizzoli a Bologna
IGD - Immobiliare Grande Distribuzione SIIQ ha annunciato che, in attuazione dell’accordo preliminare siglato e comunicato il 15 gennaio 2015 ed essendosi verificate le condizioni sospensive, è stata perfezionata la cessione a UBS Real Estate GmbH del complesso immobiliare situato in via Rizzoli, nel cuore del centro storico di Bologna.